Azzera mappa
Spiaggia di Giovannella

La spiaggia di Giovannella, assieme alla vicina spiaggia della Dogana Vecchia, è una meta ideale per chi cerca relax e lidi poco affollati anche in alta stagione. La spiaggia di Giovannella si trova ad Olbia, poco prima del Lido di Pittulongu e dopo l’insenatura di Cala Saccaia. Per raggiungerla è necessario lasciare l’auto e percorrere un piccolo sentiero scosceso, ma una volta giunti a destinazione, la baia si rivela un piccolo eden di tranquillità.

A differenze delle altre spiagge della zona, l’arenile della spiaggia di Giovannella è composto da sabbia scura a grani grandi, il mare è di color verde intenso, cristallino, il fondale subito profondo, poco adatto alla balneazione dei bambini ma ideale per chi pratica lo snorkeling.

La spiaggia della Giovannella è tra le meno frequentate della zona, data anche l’assenza di stabilimenti e servizi, gode però di una posizione privilegiata con vista sul Golfo di Olbia e sull’isola di Tavolara. Sul promontorio che separa la baia dalla spiaggia di Pittulongu c’è una postazione per mitragliatrice che risale alla Seconda Guerra Mondiale e alcuni ruderi di fortini.

Dove si trova

La spiaggia della Giovannella fa parte del comune di Olbia è situata il località Pittulongu sulla costa nel nord-est della Sardegna in provincia di Sassari. Dista 4 chilometri dal centro cittadino e dal porto di Olbia.

Come arrivare alla spiaggia di Giovannella

Da Olbia centro, superare la prima rotonda in direzione Palau e seguire le indicazioni per Pittulongu imboccando la SP82. Superata da zona industriale e la caserma della Guardia di Finanza, girare a destra alla seconda rotonda verso Pittulongu. Dopo 300 metri lasciare l’auto e proseguire a piedi per la strada sterrata che conduce alla spiaggia.