Azzera mappa
Spiaggia di Porto Botte

Il litorale di Porto Botte è ricco di dune sabbiose, come le spiagge che la precedono, ma il cordone che esse formano è più sottile. La spiaggia era molto nota negli anni Cinquanta e Sessanta, in quanto era una meta preferita dalle famiglie ricche dell’entroterra, nel periodo in cui erano attive le miniere.

La spiaggia di Porto Botte ha un arenile delle dimensioni complessive di circa 3,4 chilometri, anche se la lunghezza della spiaggia effettiva è di un chilometro; esso è costituito da sabbia candida o grigia chiarissima, simile a quella del deserto. Il mare è verde chiaro con sfumature del celeste azzurro, e ha un fondale profondo, ciottoloso e sabbioso.

La natura di Porto Botte è integra e molto interessante; le dune sono numerose, ma non c’è la presenza di un vero e proprio sistema dunale, come nelle due spiagge che la precedono. La ricchezza principale di Porto Botte sono invece gli stagni, che ospitano una grossa peschiera e una notevolissima avifauna palustre che comprende anche uccelli rari come il gufo di palude.

È inoltre molto suggestivo osservare il volo dei fenicotteri al tramonto. La spiaggia di Porto Botte non è mai affollata, e nel suo arenile c’è una frequente presenza di posidonie spiaggiate. Porto Botte è poco utilizzata per la balneazione, ma è considerata più un “ porto ”, un luogo di approdo per pescatori.

Dove si trova

La spiaggia è situata in località Porto Botte, nel comune di Giba (provincia del Sud Sardegna).

Come arrivare alla spiaggia di Porto Botte

La spiaggia si raggiunge da Giba percorrendo la SS195 in direzione Sant’Antioco, e si prosegue per circa 6 chilometri fino al bivio per Porto Botte. Si svolta a sinistra in direzione sud-est fino alla “ curva di Villarios ”, e si imbocca una strada secondaria che porta alla località di Porto Botte, che dista circa 100 metri dalla cala.

 

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /web/htdocs/www.casavacanzesardegna.it/home/wp-content/themes/zaki/single.php on line 59
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...