Azzera mappa
Spiaggia Mari Pintau

La spiaggia Mari Pintau o Portu ‘e Sa Traia appartiene al tratto di litorale tra Geremeas e Marina delle Nereidi, che regala al visitatore paesaggi molto gratificanti e solitari. Questo tratto di costa è noto come Costa di Cala Regina, dal nome della spiaggia più conosciuta della zona, ed è molto solitario, ad esclusione di qualche piccolo insediamento turistico che si incontra, come ad esempio Kal’e Moru, sotto al quale si apre la pittoresca spiaggia Mari Pintau.

La spiaggia Mari Pintau ha una lunghezza variabile di circa 700 metri, ed è costituita quasi esclusivamente da ciottoli multicolore di piccole e medie dimensioni e scarsa sabbia grigiastra chiara. Il mare è di un bel verde turchese cangiante, molto brillante, con un esteso basso fondale sabbioso con pochi ciottoli; il fascino del fondale, intensamente colorato grazie alla presenza dei sassi, fa sì che la spiaggia sia chiamata mare dipinto.

Alle spalle della cala si trova una sinuosa distesa di sabbia che forma una duna fossile che è ricoperta da una folta pineta, ed è situata alla base del Bruncu Monte Moru, un piccolo e roccioso promontorio a est di Mari Pintau. La natura della spiaggia è splendida e pregevolissima, e i panorami verso il mare sono incantevoli. A Mari Pintau è possibile campeggiare ed essa è piuttosto affollata d’estate.

Dove si trova

La spiaggia è situata in località Geremeas, nel comune di Quartu Sant’Elena (Città Metropolitana di Cagliari).

Come arrivare alla spiaggia Mari Pintau o Portu ‘e Sa Traia

La spiaggia si raggiunge percorrendo la SP17 dalla spiaggia Geremeas in direzione Cagliari; in corrispondenza di un’evidente curva a gomito si imbocca una stradina di 250 metri che porta alla spiaggia, e in alta stagione è consigliabile raggiungerla da qui a piedi.

 

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /web/htdocs/www.casavacanzesardegna.it/home/wp-content/themes/zaki/single.php on line 59
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...