Tempo per la lettura: 2 minuti
Museo Diocesano Polo San Pietro Apostolo (Tempio Pausania)

Il Museo Diocesano Polo San Pietro Apostolo, conosciuto anche come Museo Templense, è situato poco distante dalla Cattedrale di San Pietro Apostolo, nell’antico seminario oggi diventato Palazzo Pes-Villamarina. Il museo è gestito dalla Diocesi di Tempio-Ampurias, che comprende altre realtà museali quali il Museo di Santa Giusta a Castelsardo, il Museo di Santa Maria della Neve ad Arzachena e il Museo Diocesano Sacristia Santa Giusta a Calangianus.

Il Museo Diocesano Polo San Pietro Apostolo è stato inaugurato nell’anno 2000, e oggi ospita una ricca collezione di suppellettili e arredi sacri, quadri e vesti liturgiche, libri e documenti provenienti dalla Chiesa di San Pietro Apostolo che permettono di conoscere a fondo l’impatto che la cristianità ha avuto sulla Gallura a partire dal periodo giudicale.

La scelta della sede, infatti, non è casuale: il Palazzo Pes-Villamarina un tempo era di proprietà dei cavalieri Pes, che divennero marchesi di Villamarina per volere di Carlo IV d’Austria nel 1711. I Pes ricoprirono altresì la carica di viceré di Sardegna tra il 1816 e il 1818. A partire dal 1960, purtroppo, Palazzo Pes va incontro a un periodo di abbandono e decadenza, fino alla sua riqualificazione come museo diocesano. La sede museale, oltre ad ospitare la collezione permanente di arte sacra, organizza mostre temporanee ed eventi culturali ricchi e raffinati. Consigliata anche una visita al Museo Storico delle Macchine per Sughero.

Dove si trova

Il Museo Diocesano Polo San Pietro Apostolo è situato in via Villa-Marina n° 1 nel comune di Tempio Pausania (provincia di Sassari).

Come arrivare al Museo Diocesano Polo San Pietro Apostolo

Per raggiungere il museo, arrivando dalla SS127 settentrionale Sarda, si devono seguire le indicazioni per SS392 del Lago del Coghinas e proseguire lungo la SS392 per 550 metri. Quindi si svolta a sinistra e si continua su SS392. Dopo 170 metri si svolta a destra, in via Palumeddu, e dopo 56 metri si svolta a sinistra in via Fertilia. Si segue la via per 160 metri, si svolta a destra in via Cavour e dopo circa 80 metri si è arrivati a destinazione.

Potrebbe interessarti

Carcere dell’Asinara

La colonia penale agricola dell’Asinara nacque quasi per caso alla fine del Diciannovesimo secolo, con la revisione delle colonie penali avvenuta dopo l’unità d’Italia....

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi