Tempo per la lettura: 2 minuti
Museo Diocesano (Perfugas)

Il Museo Diocesano che si trova all’interno della chiesa di Santa Maria degli Angeli è stato inaugurato nel 2000 dalla Diocesi di Tempio-Ampurias per promuovere il patrimonio artistico e sacrale del comune di Perfugas. La sede museale è la Cappella di San Giorgio, nella chiesa dell’Immacolata Concezione, poco distante dal centro storico. Al suo interno sono conservati diversi dipinti di grande pregio, statue e monili. Si ricordano, in particolare, la statua della Maria Vergine risalente al Quattordicesimo secolo, in legno intagliato policromo, un Gesù Crocifisso in legno del Sedicesimo secolo e la pergamena della consacrazione della Chiesa di Santa Vittoria, datata 1120, che ci permette di conoscere il nome del più antico vescovo della Diocesi: Nicolaus Galuleiu.

Ma l’elemento più importante e spettacolare del Museo Diocesano nella chiesa di Santa Maria degli Angeli è il Retablo di San Giorgio, un polittico di grandi dimensioni composto da quattordici tavole realizzato dal Maestro di Perfugas nel Sedicesimo secolo. Oltre a San Giorgio a cavallo che uccide il drago (al centro) sono raffigurati angeli, vite di santi e scene della Bibbia. Accanto al retablo si possono ammirare una statua di San Giorgio, e una statua della fanciulla che il Cavaliere riuscì a liberare dalle grinfie del drago. Oltre al Museo Diocesano di Santa Maria degli Angeli si può visitare il Museo Archeologico e Paleobotanico.

Dove si trova

Il Museo Diocesano di Santa Maria degli Angeli è situato in piazza Azuni n° 3 nel comune di Perfugas, in provincia di Sassari.

Come arrivare al Museo Diocesano di Santa Maria degli Angeli

Per raggiungere il museo, partendo da Sassari, si deve uscire dalla città percorrendo la Circonvallazione Variante del Mascari fino al bivio per E25/Olbia/Ozieri/Ploaghe. Si continua quindi su SS597 e dopo 5,1 chilometri si prende l’uscita per Florinas/Ploaghe/Tempio. Quindi si mantiene la sinistra al bivio e si entra in SP68. Dopo 500 metri si continua sulla SS672 Sassari/Tempio per 22,1 chilometri, quindi si prende l’uscita per Laerru. Dopo 1,3 chilometri si svolta a destra, verso SS127 Settentrionale Sarda, e si continua per 2 chilometri. Quindi si svolta a destra, si procede per 700 metri e si svolta anbcora a destra, in via Circonvallazione. Quindi si svolta subito a sinistra e ancora a destra, arrivando così a destinazione.

Potrebbe interessarti

Carcere dell’Asinara

La colonia penale agricola dell’Asinara nacque quasi per caso alla fine del Diciannovesimo secolo, con la revisione delle colonie penali avvenuta dopo l’unità d’Italia....

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi