Tempo per la lettura: < 1 minuto
Nuraghe Oes (Torralba)

Il Nuraghe Oes è stato edificato nell’età del Bronzo al centro della piana Giavesu. Si tratta di una struttura imponente, composta da una torre centrale affiancata da un bastione bilobato.

Il mastio centrale è uno dei più grandi della Sardegna e presenta una particolarità: la volta a ogiva era suddivisa in tre livelli soppalcati, con travi infisse direttamente nella muratura. Presente anche la nicchia con la scala elicoidale che doveva portare al piano superiore, oggi scomparso.

Fuori dal nuraghe si può ancora vedere l’antemurale con le sue torri di difesa e di avvistamento dei resti del villaggio nuragico con capanne a pianta circolare e il Tempio a Megaron.

Dove si trova

Il Nuraghe Oes è situato in SP21, nel comune di Torralba, in provincia di Sassari.

Come arrivare al Nuraghe Oes

Per raggiungere il nuraghe, partendo dal centro di Giave, si deve uscire da corso Repubblica e prendere via Sisto. Dopo 140 metri si svolta a destra e si imbocca via Carso quindi, dopo 120 metri, si prende la prima strada a destra e si entra in corso Italia.
Si procede per 160 metri, si prende la prima a sinistra e si imbocca la strada che porta fuori dall’abitato. La si percorre per due chilometri circa, fino ad arrivare a destinazione. L’accesso al Nuraghe Oes è gratuito.

Potrebbe interessarti

Su Tempiesu (Orune)

Il Tempio Nuragico a Pozzo sacro di Su Tempiesu o Fonte sacra di Su Tempiesu è un monumento unico nel suo genere: non ne...

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi