Azzera mappa
Nuraghe Nuracale (Scano di Montiferro)

Il Nuraghe Nuracale costituiva il crocevia delle tribù nuragiche che vivevano nella regione storica dell’Oristanese e del Montiferru. Il Nuraghe è stato edificato utilizzando pietre squadrate sovrapposte e ancora oggi si può ammirare la torre centrale completata da un bastione quadrilobato.

La torre centrale, altra circa 11 metri, conserva ancora intatta la camera al piano terra, cui si accede da un cortile interno passando per un ingresso architravato. Dalla camera centrale si poteva salire al piano superiore tramite due rampe di scale costruite in due vani delle mura perimetrali principali.

All’esterno, molto ben conservata la torre sud-ovest del bastione quadrilobato, anche se oggi appare pericolante forse a causa di un cedimento strutturale. Non manca la cinta antemurale con le torri di avvistamento e un complesso di capanne a pianta circolare, di cui si possono ammirare le fondamenta e che costituivano l’antico villaggio nuragico.

Dove si trova

Il Nuraghe Nuracale è situato nel territorio del comune di Scano di Montiferro, in provincia di Oristano.

Come arrivare al Nuraghe Nuracale

Il nuraghe dista circa 2,3 chilometri dal comune di Scano di Montiferro. Per raggiungerlo, dal centro del paese si deve imboccare la strada SP21 in direzione Sagoma. Dopo 2,3 chilometri si arriva a destinazione.
Il Nuraghe Nuracale si trova sulla destra, in un terreno agricolo privato. La visita al nuraghe è libera e gratuita.