Azzera mappa
Cattedrale di San Pantaleo (Dolianova)

La Cattedrale di San Pantaleo è un meraviglioso esempio di chiesa romanica, stupendamente conservata. Sorge su un luogo cultuale cristiano che risale al VI secolo d.C., come testimoniato dal Battesimale oggi conservato sotto il presbiterio. La Cattedrale di San Pantaleo venne edificata in arenaria tra il XII e il XIII secolo d.C. a opera delle maestranze dei cantieri di Santa Maria di Bonarcado. Per la sua realizzazione furono utilizzati anche materiali di scarto, ma sapientemente lavorati e in armonia tra loro.

Nella facciata si possono notare due stili diversi: la parte bassa richiama il romanico-pisano, delimitata da lesene sormontate da archetti semicircolari decorati con soggetti zoomorfi, geometrici e fitomorfi che richiamano le grottesche e le illustrazioni dei bestiari. La parte più alta della facciata venne realizzata in un secondo momento in stile gotico, con un grande finestrone e una terminazione triangolare decorata da colonne. Sempre nella parte bassa della Cattedrale di San Pantaleo molto bello è l’architrave del portone centrale, coperto da una lastra di marmo di origine romana raffigurante un serpente tra le canne.

L’interno della Cattedrale di San Pantaleo è suddiviso in tre navate con capitelli scolpiti con figure zoomorfe e antropomorfe, scene del nuovo testamento e volute. Stupefacente l’affresco dell’abside, l’Arbor Vitae, realizzato da Simone De’ Crocifissi nel XIV secolo e il Retablo di San Pantaleo, realizzato tra il XV e il XVI secolo.

Dove si trova

La Cattedrale di San Pantaleo è situata in via Vescovado, nel comune di Dolianova, provincia del Sud Sardegna.

Come arrivare alla Cattedrale di San Pantaleo

Per raggiungere la cattedrale, partendo dall’aeroporto di Cagliari, si deve percorre via dei Trasvolatori in direzione della SS391. Dopo 2,5 chilometri, alla rotonda si prende la seconda uscita e si continua sulla SS131 dir e dopo 2,7 chilometri si prende lo svincolo per Quartu Sant’Elena/Villasimius. Si entra quindi nella SS554 e si prosegue per 3 chilometri. Si svolta a sinistra e si prende la SS387 dei Gerrei e si continua per 10 chilometri. Si arriva quindi all’ingresso di Dolianova. Si svolta a destra, in via Cagliari e si prosegue per 3,3 chilometri. Si svolta quindi a sinistra in via Vescovado. Dopo 260 metri si è arrivati a destinazione.

 

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /web/htdocs/www.casavacanzesardegna.it/home/wp-content/themes/zaki/single.php on line 59
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...