Tempo per la lettura: 2 minuti
Museo Multimediale del Canto a Tenores (Bitti)

Il Museo Multimediale del Canto a Tenores, situato nel quartiere storico di Monte Mannu nel comune di Bitti, è il primo museo sardo dedicato all’arte del canto a tenore, la più antica e preziosa tradizione culturale della Sardegna. Il Canto a Tenores è altresì protetto dall’Unesco in quanto patrimonio intangibile dell’umanità.

Il Canto a Tenores si perde nell’alba dei tempi e si tratta di un genere musicale caratterizzato da quattro cantori detti “bassu” (basso), “contra” (contralto), “mesu oche” (mezza voce), e “oche” (voce), che cantano disposti in cerchio. Si pensa che questa tecnica canora sia stata inventata dai pastori sardi che passavano molto tempo in solitudine con gli armenti, e che ogni parte del coro corrisponda a una diversa voce della natura.

Il basso, per esempio, pare che sia un’imitazione del verso della mucca, il contralto del belato della pecora e l’oche sia ispirato al rumore del vento. Il Museo è ospitato in una vecchia casa colonica con pavimenti a taulatu e soffitto realizzato con canne di ginepro. All’interno sono conservati studi e documenti sulle diverse inflessioni e sfumature del Canto a Tenores in Sardegna.

Grazie a quattro totem i visitatori possono interagire con dei cantori virtuali, ascoltandoli tutti insieme o singolarmente. Per chi lo desidera il museo effettua un servizio di visite guidate, che possono comprendere anche una visita all’area archeologica di Romanzesu e al Museo della Civiltà Contadina e Pastorale.

Dove si trova

Il Museo Multimediale del Canto a Tenores è situato in via Mameli n° 52 nel comune di Bitti, in provincia di Nuoro.

Come arrivare al Museo Multimediale del Canto a Tenores

Per raggiungere il museo, una volta arrivati a Bitti tramite la SS389, si svolta a destra verso via Goffredo Mameli e dopo 100 metri si svolta a sinistra. Si prosegue per 180 metri, si svolta a sinistra in via Sicilia e dopo 15 metri si svolta ancora a sinistra. Dopo 50 metri si è arrivati a destinazione.

Potrebbe interessarti

Carcere dell’Asinara

La colonia penale agricola dell’Asinara nacque quasi per caso alla fine del Diciannovesimo secolo, con la revisione delle colonie penali avvenuta dopo l’unità d’Italia....

Le nostre case vacanza

Caratteristiche
principali

Guarda i dettagli

Ingresso Indipendente

Appartamento 110 mq.

3 Camere

8 Posti Letto

Patio 25 mq.

Giardino 150 mq.

Zanzariere

Area Barbecue

Maxi TV Satellitare 4K

Cassaforte

Doccia Esterna

Parcheggio Privato

Cisterna Acqua 10.000 lt.

Spiaggia 350 mt.

8 posti letto
3 camere
Giardino

Caratteristiche
principali

Guarda i dettagli

Ingresso Indipendente

Appartamento 80 mq.

2 Camere

6 Posti Letto King Size

Aria Condizionata

Zanzariere

2 TV 55" Satellitare 4K

Cassaforte

Patio 20 mq.

Giardino 100 mq.

Area Barbecue

Parcheggio Privato

Doccia Esterna

Cisterna Acqua 10.000 lt.

Spiaggia 250 mt.

6 posti letto
2 camere
Giardino

Caratteristiche
principali

Guarda i dettagli

Ingresso Indipendente

Appartamento 90 mq.

3 Camere

8 Posti Letto

Cassaforte

2 TV Satellitare

Cortile

Area Barbecue

Doccia Esterna

Parcheggio Privato

Cisterna Acqua 3.000 lt.

Spiaggia 300 mt.

Animali Ammessi

8 posti letto
3 camere
Cortile

Caratteristiche
principali

Guarda i dettagli

Ingresso Indipendente

Appartamento 65 mq.

2 Camere con Balcone

6 Posti Letto King Size

Aria Condizionata

Zanzariere

2 TV 55" Satellitare 4K

Cassaforte

Terrazza Vista Mare

Terrazza Solarium Vista Mare

Cisterna Acqua 10.000 lt.

Spiaggia 250 mt.

6 posti letto
2 camere
Terrazza vista mare

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi