Tempo per la lettura: < 1 minuto
Grotte di Is Zuddas (Su Benatzu)

Le Grotte di Is Zuddas, situate nella zona sud-occidentale della Sardegna e, più precisamente, nel territorio comunale di Santadi, a soli 500 metri dalla frazione di Su Benatzu, in provincia del Sud Sardegna, sono cavità calcaree lunghe all’incirca 1650 metri, create dall’acqua e sviluppate all’interno del massiccio roccioso chiamato Monte Meana (236 metri sopra il livello del mare).

Caratterizzate dalla presenza di numerose sale – completamente differenti l’una dall’altra e chiuse da pareti ricche di straordinarie colate, cannule, concrezioni stalagmitiche e stalattitiche –, le Grotte di Is Zuddas possono essere visitate attraverso un percorso che si estende per quasi cinquecento metri e consente di ammirare anche le caratteristiche e spettacolari aragoniti aghiformi, denominate dagli speleologi fiori di grotta.

La sala più bella delle Grotte di Is Zuddas è probabilmente quella cosiddetta dell’Organo – per via della presenza di una maestosa colonna di stalattiti e stalagmiti, che richiama la forma di un organo a canne –, che ospita ogni anno, sotto Natale, un incantevole presepe fatto di sculture in trachite.

La temperatura all’interno delle Grotte di Is Zuddas si aggira intorno ai sedici gradi e la visita guidata – che dura all’incirca un’ora – inizia con l’osservazione dei resti di un roditore presente esclusivamente in Sardegna e in Corsica ed estinto quattro secoli fa (Prolagus Sardus); prima di arrivare alla Sala dell’Organo e proseguire lungo un breve tunnel che conduce al suggestivo Salone del Teatro, oltre il quale si raggiunge il vero e proprio fiore all’occhiello dell’intera cavità: la meravigliosa Sala delle Eccentriche, delimitata da pareti ornate con straordinarie e rarissime aragoniti eccentriche che, concentrate in un solo ambiente e sviluppate in ogni direzione, rendono le Grotte di Is Zuddas uniche al mondo.

Potrebbe interessarti

Selvaggio Blu (Baunei)

Il Selvaggio Blu o Sentiero Blu è uno dei percorsi di trekking più famosi e suggestivi d’Europa, che si snoda fra le meravigliose coste...

Portu Cuau (Baunei)

Tra i fiordi del Golfo di Orosei c’è Portu Cuau (cuau in sardo significa “ nascosto ”), un insenatura a forma di serpente che...

Dune di Pistis (Arbus)

Le Dune di Pistis o di Is Arenas S’Acqua e S’Ollastu (in italiano “ dune di sabbia alla sorgente dell’olivastro ”) sono colline naturali...

Grotta del Fico (Baunei)

La Grotta del Fico si trova nel comune di Baunei, sulla costa dell’Ogliastra, nella Sardegna centro orientale. Si tratta di una delle attrazioni più...

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi