Tempo per la lettura: < 1 minuto
Cala Nido d’Aquila (Isola della Maddalena)

Cala Nido d’Aquila è un fantastico tratto di costa dove non esiste una vera e propria spiaggia, ma un’ampia e candida distesa di granito levigato. Si trova in una posizione molto interessante, che è riparata dal vento e sovrastata da affascinanti rocce granitiche e dalle strutture del Forte di Punta Tegge.

I panorami che Cala Nido d’Aquila offre alla vista sono altrettanto interessanti: l’insenatura in cui è compresa la cala è nell’estremità sud-occidentale dell’isola, e si affaccia sulla Rada della Maddalena che fronteggia il promontorio di Punta Sardegna, ricco di verdi cespugli della macchia mediterranea.

L’arenile è di sabbia dorata-bronzea, grossolana, e pochi sassi chiari. Il mare è di colore verde-azzurro che sfuma nel blu; il fondale è quasi subito roccioso e profondo. Cala Nido d’Aquila prende il nome dal nido del falco pescatore, un uccello che nel passato abitava la costa. È una spiaggia piuttosto affollata in alta stagione.

Dove si trova

La cala è situata in località Nido d’Aquila, nel comune di La Maddalena, provincia di (Sassari).

Come arrivare a Cala Nido d’Aquila

La cala è raggiungibile dal comune di La Maddalena, uscendo dal paese e percorrendo via Padule e proseguendo poi per la strada panoramica sud-occidentale che conduce a Cala d’Aquila; le spiaggette di Punta Tegge si raggiungono a piedi da questa spiaggia.

Potrebbe interessarti

06/01/2017

Spiaggia di Barrabisa

La spiaggia di Barrabisa è molto conosciuta e frequentata dagli sportivi, in particolare da chi pratica il windsurf e il kitesurf. Questa spiaggia si...

05/01/2017

Spiaggia di Capo San Marco

La spiaggia dell’istmo di Capo San Marco si apre in uno scenario naturale meraviglioso perché è situata sul versante ovest della sottile lingua di...