Azzera mappa
Museo Archeologico Nazionale (Nuoro)

Il Museo Archeologico Nazionale, gestito dalla Soprintendenza ai Beni Archeologici per le province di Sassari e Nuoro, si trova nel palazzo che un tempo apparteneva all’intellettuale e uomo politico Giorgio Asproni. Il museo oggi conta sei sale, ubicate al piano terra. I piani superiori sono ancora in fase di allestimento, in quanto il museo è sempre in divenire. Il percorso museale è organizzato secondo un criterio cronologico e sono esposti reperti e manufatti ritrovati nel territorio nuorese che vanno dal Neolitico al Medioevo.

Nella prima sala sono esposti numerosi vertebrati fossili ritrovati sul Monte Tuttavista e nella Grotta Corbeddu, accanto a vasi, punte di frecce, strumenti in ossidiana e in felce. Una sezione è dedicata ai manufatti appartenenti alle varie sottoculture di Filigosa, Monte Claro e Bonnannaro. A quest’ultima è ascrivibile la Tomba di Sisaia, contenente uno scheletro di donna col cranio trapanato.

Nella sezione nuragica sono esposti modellini di nuraghe, suppellettili e strumenti litici accanto a una ricostruzione di un laboratorio per la lavorazione del bronzo che comprende lingotti di metallo, un crogiolo e una matrice per la fusione del bronzo. Una sezione è dedicata alla ricostruzione del tempietto nuragico di Villanova Strisaili. La collezione museale si conclude con la sala dedicata all’altomedioevo nuorese, con argenti e maioliche usate durante i riti sacri cristiani. Su prenotazione il museo offre un servizio di visita guidata.

Dove si trova

Il Museo Archeologico Nazionale è situato in via Mannu n° 1 nel comune di Nuoro, capoluogo della provincia omonima.

Come arrivare al Museo Archeologico Nazionale

Per raggiungere il museo, partendo dalla Stazione ARST in viale Sardegna, si deve procedere verso nord est e dopo 350 metri svoltare a destra in SS129 Trasversale Sarda. Dopo 200 metri si svolta a sinistra e dopo 70 metri ancora a sinistra. Quindi alla rotonda si prende la prima uscita e si entra in via Trieste. Dopo 2 chilometri si svolta a sinistra e dopo 190 metri la prima a destra. Si prosegue per 500 metri, si svolta a destra in vico Giuseppe Giusti e si prosegue per 290 metri. Quindi si svolta a destra, si procede per circa 40 metri lungo via Mannu e si è arrivati a destinazione.