Azzera mappa
Tradizioni etnografiche dell'Anglona (Sedini)

La Mostra-museo Tradizioni etnografiche dell’Anglona è stato aperto verso la fine degli anni Novanta alla periferia del comune di Sedini, nella Domus de Janas di Sa Rocca. Questa Domus è una delle più grandi e meglio conservate della Sardegna e conta ben tre locali, molto ampi, collegati tra loro da aperture scavate nella roccia. Successivamente, sopra la Domus de Janas è stata aggiunta una struttura di due piani e una serie di solai e murature permette di spostarsi da un piano all’altro.

Al piano terra si possono quindi visitare i locali della Domus, ancora intatti. Al primo piano è stata allestita una mostra fotografica permanente dedicata all’Anglona, riportante monumenti, siti archeologici, chiese e immagini del territorio. Il secondo piano conserva i reperti ritrovati nel territorio comunale e in quelli limitrofi, risalenti al Miocene medio, accanto a manufatti e oggetti propri della cultura contadina.

Si possono osservare un telaio con un tappeto fiammato, tipico dell’arte sedinese, un letto in legno intarsiato e una daga del Settecento che pare sia appartenuta a un bandito del luogo. Una sezione è dedicata ai gioielli e agli amuleti. L’ultima parte del museo è costituita da una ricostruzione di un’abitazione tipica dell’Anglona di fine Ottocento, con il focolare scavato al centro della stanza, le scale scavate nella roccia e le stanze per il ricovero degli animali.
La Mostra-museo Tradizioni etnografiche dell’Anglona offre un servizio di visite guidate compreso nel prezzo del biglietto d’ingresso.

Dove si trova

La Mostra-museo Tradizioni etnografiche dell’Anglona è situata in via Nazionale nel comune di Sedini, in provincia di Sassari.

Come arrivare alla Mostra-museo Tradizioni etnografiche dell’Anglona

Per raggiungere la mostra, partendo da Sassari, si deve imboccare la Strada Statale 200 dell’Anglona e seguirla per 21,2 chilometri. Quindi si svolta a destra, si procede peer 3,8 chilometri e si svola a sinistra. Si continua per 5,1 chilometri e si svolta a destra allo svincolo per la Strada Statale di Castelsardo seguendo le indicazioni per Sedini. Dopo 11 chilometri si svolta a destra, si percorrono circa cento metri e si è arrivati a destinazione.