Tempo per la lettura: 2 minuti
Museo Etnografico (Palau)

Il Museo Etnografico di Palau, a poca distanza dal porto turistico, è stato realizzato all’interno di una vecchia casa colonica di due piani. Il museo, in particolare, occupa i due ampi saloni suddivisi in sei sezioni tematiche, ognuna dedicata a una particolare attività del mondo contadino, pastorale e artigiano. Ogni reperto e attrezzo ivi presente è rigorosamente originale, raccolto grazie a ricerche e donazioni private.

La visita parte dagli ambienti domestici, dove si possono ammirare arredamenti tipici come scaffali o balastragghju, credenze, tavoli, sedie e utensili da cucina usati per la panificazione. Molto belli i monili per capelli, tra i quali la rucca di la sposa, una conocchia di legno intarsiato usato durante la corsa alla rocca che si svolgeva durante i matrimoni. Tra i suppellettili si citano terracotte, un porta tabacco, talismani e una sottogonna con tasche usata dalle donne per riporre oggetti di uso quotidiano.

Nella sezione dedicata ai lavori agricoli e artigianali possiamo ammirare una botte e barili di diverse dimensioni utili nella viticoltura, due torchi e una pigiatrice a rullo. Nella sezione dedicata all’allevamento non mancano campanacci, detti brunzi e tintinni, marchi a fuoco con i simboli dei vari proprietari, pastoie e una slitta per trasportare le pietre detta tragghjola. Un’ultima parte è dedicata ai mezzi di trasporto tradizionali, come un carro trainato dai buoi, il tombarello per il trasporto di materiali edili e finimenti per cavalli e asini, oltre a una sella di stoffa imbottita pensata per le signore. Su prenotazione si effettuano visite guidate per gruppi.

Consigliata un’escursione alla penisola detta Isola dei Gabbiani, dove si trova una spiaggia molto rinomata dove vengono organizzate ogni anno gare di Windsurf e Kitesurf, che è possibile affittare in loco. Si citano inoltre le spiagge di Cala Capra, della Sciumara, Porto Pollo, del Liscia, Porto Faro e Punta Nera (accessibile anche ai cani).

Dove si trova

Il Museo Etnografico è situato in via Nazionale, strada statale 133 in località Montiggia, appartenente al comune di Palau, (Sassari).

Come arrivare al Museo Etnografico

Per raggiungere il museo, partendo dal porto turistico di Palau, si deve procedere in direzione nord-est per 100 metri e prendere quindi la prima strada a destra. Si entra così in via Maga Circe, si prosegue per 290 metri e si svolta a destra, in via del Vecchio Marino. Dopo 190 metri si svolta a destra, in via Capo D’Orso, e si prosegue per 450 metri. Alla rotonda si prende la prima uscita, si continua per 250 metri e si svolta a destra in via Nazionale. Dopo circa 200 metri si è arrivati a destinazione.

Potrebbe interessarti

25/01/2015

Carcere dell’Asinara

La colonia penale agricola dell’Asinara nacque quasi per caso alla fine del Diciannovesimo secolo, con la revisione delle colonie penali avvenuta dopo l’unità d’Italia....