Azzera mappa
Cala Murru ‘e Porcu o spiaggia dello Stabulario

Cala Murru ‘e Porcu o spiaggia dello Stabulario appartiene all’interessante tratto di costa della bellissima Calamosca, e segue l’incantevole Cala Fighera, che la delimita a ovest. È riconoscibile dalla presenza degli ex edifici militari che la sovrastano, successivamente adibiti a strutture per l’allevamento di pesci.

La piccola spiaggia dello Stabulario, delle dimensioni di circa 80 metri, è chiusa tra scogli frastagliati e offre alla vista paesaggi aspri e solitari come quelli della costa rocciosa che la precede.

Il suo arenile è formato esclusivamente da ciottoli chiari e sassi, di medie e grandi dimensioni. Il mare è verde scuro, con un fondale roccioso e quasi profondo. La natura della cala è interessante e offre ampie vedute che comprendono la torre di San Filippo e Calamosca.

Cala Murru ‘e Porcu è dotata di uno stabilimento balneare ben attrezzato, e sopra la cala si trova un ristorante che è aperto anche di notte, nella stagione estiva. Da questa spiaggia è possibile raggiungere a piedi Cala Fighera, percorrendo un tortuoso sentiero tra le rocce e la vegetazione. Cala Murru ‘e Porcu o spiaggia dello Stabulario è solitamente poco affollata.

Dove si trova

La spiaggia è situata nel promontorio di Capo Sant’Elia, nel comune di Cagliari, centro principale dell’omonima Città Metropolitana.

Come arrivare alla Cala Murru ‘e Porcu o spiaggia dello Stabulario

Cala Murru ‘e Porcu si raggiunge da Cala Fighera; quando si giunge agli edifici adibiti all’allevamento di pesci, si parcheggia e si prosegue a piedi per un breve ripido sentiero che conduce alla cala.