Azzera mappa
Spiaggia di Turri o di Porto Torre Cannai (Isola di Sant'Antioco)

La spiaggia di Turri è situata a est della bella Torre di Cannai, che le dà il secondo nome con il quale è conosciuta, e di fronte all’isola della Vacca. La spiaggia ha una lunghezza complessiva di 200 metri ed è divisa in tre parti; la prima, di 40 metri, si trova immediatamente a est della torre, ed è una piccola insenatura un po’ nascosta, che alte scogliere proteggono dai venti e dalle mareggiate. Il suo arenile è costituito da sabbia di color dorato scuro a grana media, che si mescola ai ciottoli arrotondati di medie dimensioni. Il mare è azzurro e turchese, con un fondale basso e sabbioso.

La seconda cala in cui è divisa la spiaggia di Turri è situata a ovest della torre, ha una lunghezza di 30 metri, ed è costituita da ciottoli levigati di colore scuro e sabbia scura. Il mare è azzurro, e sfuma nel turchese e nel blu più al largo, con un fondale basso e sabbioso. La terza spiaggia è quella centrale, ed è la più ampia; ha una lunghezza di circa 120 metri e un arenile costituito da ciottoli scuri, e scarsa sabbia. Il mare è di un bellissimo verde azzurro, che sfuma nel turchese e nel verde smeraldo, e il fondale è basso e sabbioso.

La natura intorno alla spiaggia di Turri è solitaria e affascinante; essa è dominata da una fitta vegetazione della macchia mediterranea che incede fino alle scogliere a strapiombo. I paesaggi sono molto suggestivi, soprattutto grazie alla presenza della bella Torre di Cannai che domina la costa, ed è ben visibile già dalla strada. La spiaggia non è mai troppo affollata, e non è attrezzata.

Dove si trova

La spiaggia di Turri è situata nella località di Torre Cannai, nel comune di Sant’Antioco (provincia del Sud Sardegna).

Come arrivare alla spiaggia di Turri o di Porto Torre Cannai

Si raggiunge spiaggia da Sant’Antioco, imboccando il lungomare Caduti di Nassirya, e giungendo in viale Trento. Da qui si procede dritti per 5,5 chilometri, seguendo sempre la strada principale fino al bivio per Maladroxia che si supera procedendo in direzione sud, per 3,8 chilometri, tagliando l’abitato di Cannai, e giungendo fino a un ulteriore bivio, nel quale si svolta seguendo l’indicazione “ Turri ”. Si procede sulla strada principale per 4,4 chilometri fino a una deviazione poco evidente, e si imbocca una stradetta sterrata, che si trova poco dopo la torre, ed è in linea d’aria con un grande scoglio al centro del mare, l’isola della Vacca. Si parcheggia nello spiazzo a est della torre e si scende alla spiaggia attraverso un ripido sentiero.