Tempo per la lettura: < 1 minuto
Spiaggia di Iscia Longa

La spiaggia di Iscia Longa è una caletta di piccole dimensioni raggiungibile solo via mare, situata all’estremità est del Golfo di Marinella, nel nord-est Sardegna. Come tutte le spiagge accessibili solo con imbarcazioni private, la spiaggia di Iscia Longa è una perla selvaggia, che si nasconde fra le fronde degli alberi e le scogliere a picco sul mare.

L’arenile è stretto e lungo pochi metri, le acque, pulitissime, diventano profonde poco dopo l’immersione. Questa baia, priva di servizi, è un vero paradiso per chi vuole rilassarsi e rimanere a stretto contatto con la natura, ma anche una meta perfetta per la pesca subacquea.

Sul promontorio che segna il confine sud della spiaggia di Iscia Longa c’è una nicchia rocciosa che domina il mare, da cui si ammirano tutte le sfumature del blu e del turchese.

Il passaggio attraverso l’antro è d’obbligo per chi si reca nella caletta ed è di origine artificiale, costruito 40 anni fa da un pescatore di Golfo Aranci come buon auspicio ai navigatori. Qui sono state collocate statuette di Padre Pio, di Santa Rita e dell’Immacolata.

Dove si trova

La spiaggia di Iscia Longa appartiene al comune di Golfo Aranci, in provincia di Sassari. Si trova a metà strada fra i Golfi di Marinella e Golfo Aranci, superata Cala Sabina, dietro Punta Iscia Longa.

Come arrivare alla spiaggia di Iscia Longa

La spiaggia è raggiungibile solo con piccole imbarcazioni. Si consiglia di partire dalla vicina località di Marinella.

Potrebbe interessarti

06/01/2017

Spiaggia di Barrabisa

La spiaggia di Barrabisa è molto conosciuta e frequentata dagli sportivi, in particolare da chi pratica il windsurf e il kitesurf. Questa spiaggia si...

05/01/2017

Spiaggia di Capo San Marco

La spiaggia dell’istmo di Capo San Marco si apre in uno scenario naturale meraviglioso perché è situata sul versante ovest della sottile lingua di...