Azzera mappa
Spiaggia di Isolotto

La spiaggia di Isolotto si trova nella costa sud-orientale di Stintino, accanto all’abitato di Pischina Salidda. Ha un ridotto arenile, della lunghezza di 150 metri, che è formato da sabbia dorata scura e grigia grossolana, mista a ciottoli chiari e ghiaietta. Il mare è verde chiaro e sfuma nel celeste più al largo, con un fondale ciottoloso e roccioso, non troppo trasparente e quasi subito profondo.

La spiaggia di Isolotto è racchiusa in una piccola insenatura abbastanza riparata, molto tranquilla, e perciò adatta agli amanti del relax; si trova però a poca distanza da Stintino e dai suoi numerosi servizi e divertimenti, pertanto la sera si potrà facilmente raggiungere questa località per sperimentare la “ movida ” di una delle zone più note della Sardegna settentrionale.

La natura che la circonda non è particolarmente interessante, in quanto si tratta di paesaggi antropizzati, soprattutto di terreni coltivati. Sul lato destro si trova un piccolo molo per le barche dei diportisti, l’abitato di Pischina Salidda e la spiaggia delle Tamerici; su questo lato essa è fronteggiata da uno scoglio ricoperto di vegetazione, che dà il nome alla spiaggia. A sinistra una ridotta parete rocciosa offre una chiazza omogenea di verde vegetazione della macchia. La spiaggia di Isolotto non è mai troppo affollata in alta stagione.

Dove si trova

La spiaggia di Isolotto è situata in località Pischina Salidda, nel comune di Stintino (provincia di Sassari).

Come arrivare alla spiaggia di Isolotto

La spiaggia è facilmente raggiungibile da Stintino, percorrendo la SP34 in direzione sud per 2 chilometri seguendo le indicazioni per la località di Pischina Salidda. Il parcheggio della spiaggia è situato proprio alle spalle dell’arenile.