Tempo per la lettura: 2 minuti
Francesco Cossiga

Francesco Cossiga nacque a Sassari il 26 luglio del 1928, da una famiglia medio-borghese. Cugino di terzo grado di Enrico Berlinguer, a soli sedici anni si diplomò al Liceo Classico Azuni e a soli vent’anni si laureò in Giurisprudenza, diventando insegnante di Diritto costituzionale presso l’Università di Sassari.

Repubblicano e antifascista, a soli diciassette anni si iscrisse alla Democrazia Cristiana e alla fine degli anni Cinquanta iniziò la sua carriera politica alla guida dei cosiddetti Giovani turchi sassaresi. Nel 1966 divenne sottosegretario alla Difesa nel terzo governo presieduto da Aldo Moro. Dal 1974 al 1976 fu ministro della Pubblica Amministrazione nel quarto governo Moro e a quarantotto anni, precisamente nel 1976, divenne ministro dell’Interno. Nel 1978, Francesco Cossiga sostenne la creazione dei reparti speciali antiterrorismo della Polizia di Stato, i NOCS, e dei Carabinieri, i GIS.

Dopo il rapimento e l’omicidio di Aldo Moro, Cossiga diede le dimissioni da ministro dell’Interno. Il 4 agosto del 1979, passato un anno dall’accaduto, venne nominato presidente del Consiglio dei Ministri e rimase in carica fino all’ottobre del 1980.

Durante il mandato, Francesco Cossiga venne accusato dal PCI di favoreggiamento personale e rivelazione del segreto d’ufficio: avrebbe infatti confidato a un suo compagno di partito che il figlio era indagato per terrorismo, consigliandogli di espatriare. Il reato cadde in prescrizione e solo vent’anni dopo Francesco Cossiga rivelò la sua colpevolezza ad Aldo Cazzullo, giornalista del Corriere della Sera, confidandogli di aver avvisato personalmente Enrico Berlinguer.

Nel 1983 venne eletto al Senato, nel collegio di TempioOzieri, e il 12 luglio ne divenne presidente.

Nel 1985 Francesco Cossiga fu eletto presidente della Repubblica, ma si dimise il 28 aprile del 1992, poco prima della scadenza del mandato, con un annuncio televisivo. Divenuto Senatore a vita, collaborò con diversi quotidiani e alla fine del 2005 pubblicò su Libero una lettera nella quale affermò di volersi dimettere e allontanare dalla politica. Il 9 agosto del 2010 venne ricoverato per problemi respiratori al Gemelli di Roma, dove morì dodici giorni dopo. Francesco Cossiga è sepolto nel cimitero comunale di Sassari, poco distante dalla tomba di Antonio Segni.

Potrebbe interessarti

Salvatore Mereu

Salvatore Mereu è un regista italiano nato a Dorgali, in provincia di Nuoro, nel 1965. La sua formazione cinematografica inizia all’Università di Bologna, e...

Matteo Boe

Dopo Graziano Mesina, Matteo Boe è considerato tra i più famosi banditi di Sardegna, conosciuto soprattutto per la rocambolesca evasione dal carcere dell’Asinara, avvenuta...

Liliana Cano

Liliana Cano è nata a Gorizia, da famiglia sarda, il 10 ottobre del 1924. Dopo aver portato avanti i suoi studi presso l’Accademia Albertina...

Graziano Mesina

Graziano Mesina, conosciuto anche come Grazianeddu, è nato ad Orgosolo il 4 aprile del 1942 ed è senza ombra di dubbio il bandito sardo...

Salvatore Niffoi

Salvatore Niffoi è nato a Orani, in provincia di Nuoro, nel 1950. Dopo gli studi primari e superiori si è laureato in Lettere a...

Piero Marras

Piero Marras è nato a Nuoro il 16 settembre del 1949 e ha iniziato a muovere i primi passi come musicista nella sua città...

Le nostre case vacanza

Caratteristiche
principali

Guarda i dettagli

Ingresso Indipendente

Appartamento 110 mq.

3 Camere

8 Posti Letto

Patio 25 mq.

Giardino 150 mq.

Zanzariere

Area Barbecue

Maxi TV Satellitare 4K

Cassaforte

Doccia Esterna

Parcheggio Privato

Cisterna Acqua 10.000 lt.

Spiaggia 350 mt.

8 posti letto
3 camere
Giardino

Caratteristiche
principali

Guarda i dettagli

Ingresso Indipendente

Appartamento 80 mq.

2 Camere

6 Posti Letto King Size

Aria Condizionata

Zanzariere

2 TV 55" Satellitare 4K

Cassaforte

Patio 20 mq.

Giardino 100 mq.

Area Barbecue

Parcheggio Privato

Doccia Esterna

Cisterna Acqua 10.000 lt.

Spiaggia 250 mt.

6 posti letto
2 camere
Giardino

Caratteristiche
principali

Guarda i dettagli

Ingresso Indipendente

Appartamento 90 mq.

3 Camere

8 Posti Letto

Cassaforte

2 TV Satellitare

Cortile

Area Barbecue

Doccia Esterna

Parcheggio Privato

Cisterna Acqua 3.000 lt.

Spiaggia 300 mt.

Animali Ammessi

8 posti letto
3 camere
Cortile

Caratteristiche
principali

Guarda i dettagli

Ingresso Indipendente

Appartamento 65 mq.

2 Camere con Balcone

6 Posti Letto King Size

Aria Condizionata

Zanzariere

2 TV 55" Satellitare 4K

Cassaforte

Terrazza Vista Mare

Terrazza Solarium Vista Mare

Cisterna Acqua 10.000 lt.

Spiaggia 250 mt.

6 posti letto
2 camere
Terrazza vista mare

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi