Tempo per la lettura: < 1 minuto
Grotta dei Palombi (Isola Foradada)

La Grotta dei Palombi, situata nella parte nord-occidentale della Sardegna e, più precisamente, nell’isola Foradada appartenente al comune di Alghero, in provincia di Sassari, costituisce una delle principali mete turistiche dell’isola ed è visitabile esclusivamente via mare grazie alle imbarcazioni piccole e medie che, dal porto di Alghero, salpano ogni giorno per consentire ai turisti di ammirare le meraviglie scolpite dalla natura.

All’interno della Grotta dei Palombi ci si trova immersi in un percorso affascinante e suggestivo, ricco di passaggi impervi e selvaggi che mantengono le folle di turisti a una distanza adeguata e consentono di avvistare alcune specie faunistiche rare e di notevole bellezza. Tra gli anfratti della cavità, non è difficile assistere al volo dei gabbiani reali, dei cormorani, dei corvi e del raro grifone, che nidifica tra le rocce di Punta Cristallo.

L’apertura della Grotta dei Palombi è spesso invasa dalle onde ed è il luogo preferito dalle numerose specie di uccelli che sostano in questa zona (come i piccioni, i gabbiani e i cormorani). La cavità è lunga all’incirca centodieci metri ed è interamente collocata sopra il livello del mare.

L’apertura della grotta, situata ad ovest, può essere facilmente ammirata dal Belvedere: il punto panoramico raggiungibile dalla variazione alla Strada Provinciale che subito dopo Cala Dragunara conduce a Capo Caccia.

Negli ultimi anni, il comune di Alghero ha valorizzato e incentivato le visite verso questi luoghi, e la Grotta dei Palombi in particolar modo, che regalano emozioni e consentono di godere, a debita distanza, del mondo marino sardo e della straordinaria bellezza della fauna locale.

Potrebbe interessarti

08/11/2016

Selvaggio Blu (Baunei)

Il Selvaggio Blu o Sentiero Blu è uno dei percorsi di trekking più famosi e suggestivi d’Europa, che si snoda fra le meravigliose coste...

28/01/2016

Portu Cuau (Baunei)

Tra i fiordi del Golfo di Orosei c’è Portu Cuau (cuau in sardo significa “ nascosto ”), un insenatura a forma di serpente che...