La città di Sassari è il più grande agglomerato urbano della Sardegna nord-occidentale, un punto strategico per le attività commerciali e culturali: dispone di un porto, di un aeroporto ed è inoltre sede universitaria, arcivescovile e sezione distaccata di Corte d’Appello. Il comune di Sassari è governato dal Sindaco Nicola Sanna e conta 127.706 abitanti secondo l’ultimo censimento del 2016.

Sassari è capoluogo dell’omonima Provincia, che in virtù dell’ultima riforma degli enti locali ha inglobato i comuni della Gallura e dell’ex-Provincia di Olbia-Tempio, abolita nei primi mesi del 2016. Il territorio della Provincia di Sassari è il più ampio in Italia, esteso per circa 7.692 m2. Prima della riforma la Provincia era composta da 66 comuni, cui ora vanno ad aggiungersi quelli della dismessa Provincia di Olbia-Tempio.

Lo stemma di Sassari è uno scudo coronato contornato da due palme e sorretto da due cavalli: all’interno, sono raffigurati due castelli e la croce dei Savoia. Fra i comuni più importanti della Provincia di Sassari, specie a livello turistico, ricordiamo Alghero e Porto Torres.


Berchidda

 Berchidda

Berchidda (in gallurese Bilchidda e in sardo logudorese Belchidda) è un comune della provincia di Sassari, in Sardegna, situato nella regione storica della Gallura. Il comune sorge su un'altura di modeste dimensioni, ed è circondato dal massiccio granitico del Limbara. La vetta più importante del territorio comunale è Sa Berritta, che raggiunge un'altitudine di 1362... [continua]

 
Bessude

 Bessude

Bessude (in sardo logudorese Essùde o Bessùde) è un comune della Sardegna in provincia di Sassari compreso nella regione storica del Meilogu. Il territorio, che si sviluppa lungo una rigogliosa valle protetta dal Monte Pelao, è abitato fin dall'antichità, come dimostrano i ritrovamenti archeologici (in particolare il nuraghe di San Teodoro a poca distanza dal... [continua]

 
Bonnanaro

 Bonnanaro

Bonnanaro (in sardo logudorese Bunnànnaru) è un comune della Sardegna nord-occidentale situato in provincia di Sassari e facente parte della regione storico-geografica del Meilogu. Il territorio si dimostra molto importante dal punto di vista archeologico, e non solo per i ritrovamenti e i reperti che si possono osservare. Qui, infatti, si è sviluppata la Cultura di... [continua]

 
Bono

 Bono

Bono (in sardo logudorese Bòno) è un comune della Sardegna centro-settentrionale situato in provincia di Sassari e compreso nella regione storica del Goceano, di cui rappresenta il centro principale. Il territorio, abitato fin dall'epoca nuragica, è coperto quasi interamente da un'ampia foresta, chiamata Taxus baccata: è la foresta più estesa d'Italia e al suo interno si... [continua]

 
Bonorva

 Bonorva

Bonorva (in sardo logudorese Bonorva) è un comune della Sardegna, in provincia di Sassari, situato nella regione storica del Logudoro. Il suo territorio si sviluppa alle pendici di un altopiano chiamato Campeda. La sua economia è basata sulla pastorizia e sull'agricoltura (frutta, verdura, cereali, olivi) e sulla produzione di un'acqua minerale conosciuta come acqua di... [continua]

Frazioni: Rebeccu, Santa Barbara

 
Bortigiadas

 Bortigiadas

Bortigiadas (in sardo logudorese Bortigiadas e in gallurese Bultiggjata) è un comune situato in provincia di Sassari e facente parte del territorio storico della Gallura. È uno dei comuni più piccoli della provincia, ma non per questo meno ricco di storia e luoghi meritevoli da visitare. L'economia è prevalentemente agricola e pastorale, anche se negli anni scorsi si... [continua]

Frazioni: Tisiennari, Scupaggiu, Scala Ruia, Lu Falzu, Fumosa, Li Paulis, Figaruja

 
Borutta

 Borutta

Borutta (in sardo logudorese Boruta) è un piccolo comune della Sardegna nord-occidentale situato in provincia di Sassari e facente parte della regione storico-geografica del Meilogu. L'abitato del paese si sviluppa lungo la valle del Rio Frida, ed è protetto dal Monte Pelao. Nel suo territorio è conservata una grotta chiamata Sa Grotta Ulari, una delle più... [continua]

Frazioni: San Pietro di Sorres

 
Bottidda

 Bottidda

Bottidda (in sardo logudorese Bòtidda) è un comune della Sardegna situato in provincia di Sassari e appartenente alla regione storica del Goceano. Bottidda si sviluppa alle pendici del Monte Rasu e del colle chiamato Su Monte 'e Sa Corona, e il suo territorio è per la maggior parte ricoperto di boschi e foreste demaniali. Lungo le falde... [continua]

Frazioni: Pedras Rujas

 
Buddusò

 Buddusò

Buddusò (in sardo logudorese Buddusò) è un comune della Sardegna situato in provincia di Sassari e facente parte della regione storica del Monteacuto. Il territorio del comune, che si estende assecondando i rilievi granitici dell'altopiano di Buddusò, è attraversato da due corsi d'acqua: il Rio Mannu, che va a formare la diga di Pattada prima di gettarsi... [continua]

 
Budoni

 Budoni

Budoni (in gallurese Buduni e in sardo logudorese Budune) è un comune in provincia di Sassari compreso nella regione storico-geografica della Gallura. Il centro del paese, leggermente rialzato, degrada dolcemente verso il mare, con spiagge incuneate tra suggestive calette dalle sabbie fini e bianche e acque cristalline, contornate dalla vegetazione tipica della macchia mediterranea e da... [continua]

Frazioni: Porto Ainu, Baia Sant'Anna, Matta e Peru, Strugas, Solità, S'Iscala, San Silvestro, San Lorenzo (Budoni), Muriscuvò, Malamurì, Maiorca, Lutturai, Luttuni, San Gavino, Linnalvu, Limpiddu, Birgalavò, Tanaunella, San Pietro, Porto Ottiolu, Luddui, Berruiles, Agrustos

 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...