Azzera mappa
Porto S'Acqua sa Canna (Isola di Sant'Antioco)

La spiaggia di Porto S’Acqua sa Canna è situata tra la bellissima Spiaggia Coaquaddus e l’altura di Capo Sperone. La cala ha una lunghezza variabile di 500 metri, in quanto è soggetta a forti fenomeni di erosione del suo arenile, ed è situata in una posizione abbastanza riparata, un po’ nascosta alla vista.

La spiaggia ha un arenile costituito da ciottoli scuri, e scarsa sabbia, che spesso è quasi totalmente assente. Il mare è verde, con un fondale profondo, sabbioso e ciottoloso. La natura intorno alla spiaggia è pregevole; è caratterizzata da rocce chiare ricoperte da una fitta vegetazione di bassi arbusti della macchia. La spiaggia di Porto S’Acqua sa Canna offre al visitatore bei panorami sulle isole della Vacca e del Toro.

Questi due affascinati scogli di origine vulcanica vengono spesso accoppiati per le loro affinità, ma hanno in realtà strutture geologiche piuttosto diverse, che sono dovute alla qualità delle rocce che li hanno formati durante l’eruzione; la roccia dell’isola della Vacca è basaltica e scura, mentre la roccia dell’isola del Toro è trachitica, ed è rossastra.

A pochi metri dall’isola della Vacca si trova anche lo scoglio del Vitello, traforato da una piccola galleria. I paesaggi marini che sono compresi tra queste alture sono molto affascinanti. La spiaggia di Porto S’Acqua sa Canna non è attrezzata, ed è piuttosto affollata in alta stagione.

Dove si trova

La spiaggia di Porto S’Acqua sa Canna è situata nella località Peonia Rosa, nel comune di Sant’Antioco (provincia del Sud Sardegna).

Come arrivare alla spiaggia di Porto S’Acqua sa Canna

Si raggiunge la spiaggia dal porto di Sant’Antioco, percorrendo viale Trento, la strada per le spiagge. Dopo circa 6,7 chilometri di questa strada si giunge a un bivio, nel quale si procede dritti, senza svoltare a sinistra per Maladroxia; si continua ancora per altri 5 chilometri fino a una rotonda, che si supera, procedendo dritti per un altro chilometro, e si arriva ad una seconda rotonda, nella quale si svolta a destra procedendo in direzione sud, sulla strada principale, per circa 3,4 chilometri. Si svolta infine a sinistra per imboccare una stradetta sterrata che conduce ad un piccolo spiazzo anch’esso sterrato, in cui si deve parcheggiare per raggiungere la spiaggia a piedi.

 
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...