Azzera mappa
Scoglio di Peppino

La spiaggia delle Ginestre o Scoglio di Peppino si trova nel comune di Muravera, appartiene al litorale di Costa Rei ed è situata a poca distanza dall’altura di Monte Nai, ovvero il “ monte della nave ”, il cui nome deriva dalla forma a chiglia rovesciata della collina.

L’arenile di spiaggia delle Ginestre è di sabbia chiara, bianca o color panna, a grana fine e morbida. Il mare è verde smeraldo, turchese e trasparente, soprattutto nelle piscine naturali, con un esteso basso fondale sabbioso. La natura è pregevole nonostante la vicinanza degli insediamenti turistici.

La spiaggia delle Ginestre o Scoglio di Peppino è conosciuta con tale nome per la vicinanza appunto con lo “ Scoglio di Peppino ”, una roccia granitica piatta e levigata che emerge a poca distanza dalla riva di Punta Santa Giusta, formando una deliziosa piscina naturale, molto amata dagli amanti della zona.

Alle spalle del litorale, si ergono i resti del nuraghe Pranu di Monte Nai. La spiaggia delle Ginestre o Scoglio di Peppino regala al visitatore bellissime vedute, soprattutto verso nord; è una spiaggia molto affollata in alta stagione, in particolare vicino agli accessi e ai parcheggi.

Dove si trova

La spiaggia delle Ginestre è situata in località Costa Rei, nel comune di Muravera, (provincia del Sud Sardegna).

Come arrivare allo Scoglio di Peppino o spiaggia delle Ginestre

Si raggiunge la spiaggia percorrendo la SP18 CastiadasVillasimius in direzione Costa Rei; superata questa località si giunge al centro residenziale Santa Giusta. Giunti a questo insediamento turistico si parcheggia l’auto e si prosegue a piedi per la spiaggia, attraversando un breve sentiero in mezzo alla vegetazione.

 
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...