Azzera mappa
Su Gologone (Oliena)

Su Gologone è una sorgente carsica situata in provincia di Nuoro e, più precisamente, alle falde del Supramonte, a pochi chilometri dal paese di Oliena e lungo la riva destra del fiume Cedrino. Divenuta monumento naturale nel 1998, con un decreto dell’Assessorato alla Difesa dell’Ambiente della Sardegna, la sorgente de Su Gologone è tra le più grandi e spettacolari fonti di tutta l’isola, con una portata media stimata tra i trecento e i cinquecento litri d’acqua al secondo, che sgorga dalla gola calcarea formando un laghetto dal quale si sviluppa un vero e proprio torrente che confluisce direttamente nel fiume Cedrino – costituendone pressoché l’unica fonte di alimentazione nel corso del periodo estivo – dopo aver attraversato le pareti rocciose a strapiombo e la rigogliosa vegetazione circostante.

L’importanza de Su Gologone non è da circoscrivere esclusivamente al territorio della Sardegna: essa rappresenta infatti la più rilevante fonte carsica di tutta l’Italia, vero e proprio monumento nazionale, ed è meta costante di visite turistiche che offrono, a chi si reca nel luogo, uno spettacolo naturale profondamente suggestivo e di rara bellezza.

La visita guidata dura all’incirca una ventina di minuti e conduce fino a una terrazza posta al di sopra della sorgente, dalla quale è possibile affacciarsi per ammirare meglio la potenza scenografica di questa oasi incantevole; il boschetto di eucalipti che delimita la fonte de Su Gologone consente invece ai visitatori di rilassarsi e concedersi un piacevole pic-nic nei tavolini in pietra collocati lungo tutta l’area.

Le acque de Su Gologone vengono perfino utilizzate e offerte ai turisti e ai visitatori dall’esclusivo hotel omonimo – dove amava spesso rifugiarsi anche l’ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga situato a poca distanza dalla sorgente, immerso nella natura incontaminata e simbolo degli usi tipici, della cultura e della tradizione sarda.