Azzera mappa
Cala Zerri (Isola Barrettini)

Completamente deserta, l’isola minore di Barrettini nell’Arcipelago della Maddalena ospita Cala Zerri, che assieme a Cala d’Acqua rappresenta la seconda e unica spiaggia con possibilità di attracco per imbarcazioni private.

Cala Zerri ha la conformazione tipica del territorio di Barrettini, è una baia di medie dimensioni dall’aspetto aspro e roccioso, caratterizzata da rocce di granito con sfumature rossastre e rosate. La spiaggia si forma durante la bassa marea durante la quale emerge un istmo, una sottile striscia di terra che separa Zerri da Cala d’Acqua.

Trovandosi nella parte centro settentrionale dell’isola di Barrettini, Cala Zerri ha un territorio a tratti pianeggiante e a tratti collinare, dove prevalgono comunque le scogliere a picco sul mare. L’arenile è composto da ciottoli bianchi e beige e da sabbia a grani medi, mentre il fondale è roccioso, con presenza di scogli sommersi e posidonie.

Cala Zerri è situata lungo la costa est di Barrettini di fronte al mare aperto ed è priva di servizi. Chi la raggiunge in barca, può dare fondo su sabbia all’ancora in circa quattro metri, tenendo presente che l’ancoraggio è molto esposto ai venti orientali. Una visita alla cala permette di osservare rare specie di uccelli del mediterraneo come il cormorano dal ciuffo e l’uccello delle tempeste.

Dove si trova

La spiaggia di trova nel nord Sardegna, sul versante orientale dell’isola Barrettini, fra le isole del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena.
Appartiene al comune di La Maddalena, in provincia di Sassari.

Come arrivare a Cala Zerri

La spiaggia si raggiunge con imbarcazioni private o tour guidati in partenza dai principali porti del nord Sardegna, cioè dal porto de La Maddalena, dal porto di Palau o dal porto di Santa Teresa di Gallura.

 

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /web/htdocs/www.casavacanzesardegna.it/home/wp-content/themes/zaki/single.php on line 59
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...