Azzera mappa
Spiaggia Portopaglietto o Portu Paleddu

La spiaggia Portopaglietto o Portu Paleddu è situata nella periferia settentrionale di Portoscuso, ed è la più frequentata dagli abitanti del paese. La spiaggia ha un arenile delle dimensioni di circa 270 metri, ed è delimitata a sud da un promontorio sul quale sorge una torre spagnola, denominata Torre di Portoscuso, e a nord da una punta costituita da rocce scure.

L’arenile di Portopaglietto è di sabbia dorata, morbida e a grana fine. Il mare è di colore verde smeraldo brillante, con un esteso basso fondale sabbioso. La spiaggia Portopaglietto è molto apprezzata dalle famiglie con bambini, perché è molto comoda, ed è sicura per la balneazione dei più piccoli; essa offre comunque ampi spazi a tutti i bagnanti, anche se è sempre molto affollata.

Un particolare interessante è la limpidezza delle sue acque, che sono pulitissime nonostante la sua vicinanza con le abitazioni e il paese; proprio questa vicinanza fa sì che dalla spiaggia Portopaglietto si goda di una piacevole vista su Portoscuso. Dalla spiaggia si può infine accedere ad una scogliera di eccezionale bellezza, costituita da falesie di trachiti e tufi trachitici, che anticipa il fascino della costa seguente, che è ricca di rocce che raggiungono anche i 40 metri d’altezza.

Dove si trova

La spiaggia Portopaglietto è situata in località Portopaleddu, nel comune di Portoscuso (provincia del Sud Sardegna).

Come arrivare alla spiaggia Portopaglietto o Portu Paleddu

La spiaggia è raggiungibile agevolmente dal porticciolo di Portoscuso, in pochi minuti di macchina, percorrendo via Rinascimento, svoltando in via Dante, in via Grazia Deledda, e infine in via Nettuno, che si trova proprio dietro la spiaggia. Si può arrivare alla spiaggia anche a piedi, dal porto, tagliando per piazza Vespucci, e quindi proseguendo in via Grazia Deledda e via Nettuno. Il parcheggio è a soli 500 metri di distanza dall’arenile.

 

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /web/htdocs/www.casavacanzesardegna.it/home/wp-content/themes/zaki/single.php on line 59
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...