Li Paulis è una frazione appartenente al comune di Bortigiadas, in Gallura (provincia di Sassari), da cui dista circa due chilometri. Questa località, abitata da soli trentanove residenti, è immersa nella macchia mediterranea e nei boschi di lecci e sugheraie, e il piccolo centro abitato si raccoglie attorno alla Cappella Li Paulis, situata all’interno di un bel parco recintato e molto curato.

Li Paulis si trova nella Sardegna nord-orientale, e si raggiunge dal centro di Bortigiadas o da Tempio Pausania imboccando la SP35: la frazione si colloca precisamente a metà strada tra i centri di Figaruja e Gjuanni Moru.

Nell’area che circonda la località sono presenti diversi nuraghi, come il nuraghe Cuada e il Monte Dius e il Cantareddu, che si trovano lungo la strada che porta al Monte Ruiu e al lago di Casteldoria e alle omonime terme.

Numerose sono le attività sportive da praticare sul territorio: dalle passeggiate a cavallo, al canoying, al trekking. I più avventurosi potranno dirigersi dalla località in direzione Isolana, per raggiungere con un’escursione guidata l’affascinante Gola di Tuvina, tra i canyon più profondi dell’isola.

Da non perdere sono i siti archeologici della domus de janas di Tisiennari e del nuraghe Lu Nuracu. A Li Paulis si trovano diversi agriturismi, raggiunti dai turisti perlopiù nel mese di agosto, quando a Bortigiadas si tiene il Festival di canto a chitarra Onde Sonore e la Festa della Birra

 
   
 

Seguici su...

Banner Banner