Tempo per la lettura: 2 minuti
Spiaggia Punta d’Elice

La spiaggia Punta d’Elice si trova nell’omonimo promontorio roccioso, nella costa sud di Stintino, e appartiene a un lunghissimo litorale ininterrotto che si estende fino alla spiaggia di Pilo. La spiaggia ha un arenile della lunghezza di 800 metri, che è costituito prevalentemente da ciottoli chiari quarzosi di piccole e piccolissime dimensioni e scarsa sabbia bianca grossolana, a grana media e fine, abbastanza soffice. Il mare è azzurro chiaro brillante, e blu più al largo, con un esteso fondale sabbioso-ciottoloso, quasi subito profondo. La natura che circonda la spiaggia Punta d’Elice è intatta e pregevolissima. L’arenile è incorniciato da un bellissimo cordone di dune, che sono ricoperte di vegetazione psammofila strisciante che si prolunga con la spiaggia Ezzi Mannu.

Alle spalle della spiaggia si trova l’aviosuperficie di Stintino, la quale è tutelata da un’associazione che organizza emozionanti escursioni in alta quota per gli amanti dell’avventura e dei panorami spettacolari. A nord della spiaggia, la natura assume un aspetto quasi primigenio e si accede ad un’area di grandissima importanza naturalistica, ovvero quella compresa tra la spiaggia Le Saline con lo stagno di Casaraccio, e quella di Pazzona. Si tratta di un’oasi tutelata dalla Comunità Europea, che ospita le antiche saline e un interessante ambiente palustre, ricco di specie vegetali endemiche e di un’affascinante fauna, che comprende il rospo smeraldino, la testuggine, e una rara avifauna di particolarissimi uccelli come la garzetta e il cavaliere d’Italia. La spiaggia Punta d’Elice regala ai visitatori bellissimi e ampi panorami e, grazie all’ampiezza del suo arenile, non è mai troppo affollata, tranne in alta stagione e solo vicino al parcheggio.

Dove si trova

La spiaggia Punta d’Elice è situata nell’omonima località, nel comune di Stintino (provincia di Sassari).

Come arrivare alla spiaggia Punta d’Elice

La spiaggia è facilmente raggiungibile da Stintino, dal quale dista 12,5 chilometri. Da qui si percorre la SP34 in direzione sud per 9 chilometri e si giunge ad un incrocio, nel quale si segue l’indicazione per Ezzi Mannu. Si procede quindi in una strada sterrata per 3 chilometri fino ad arrivare nel parcheggio della spiaggia.

Potrebbe interessarti

Spiaggia di Barrabisa

La spiaggia di Barrabisa è molto conosciuta e frequentata dagli sportivi, in particolare da chi pratica il windsurf e il kitesurf. Questa spiaggia si...

Spiaggia di Capo San Marco

La spiaggia dell’istmo di Capo San Marco si apre in uno scenario naturale meraviglioso perché è situata sul versante ovest della sottile lingua di...

Spiaggia di Cala Capra

Il bosco di salici ed eucalipti che la circonda conferisce alla spiaggia di Cala Capra un aspetto selvaggio e incontaminato, che ben si sposa...

Spiaggia Li Feruli

Su una delle coste più selvagge della Sardegna, a metà strada fra Badesi e Isola Rossa, si estende la bella spiaggia Li Feruli, situata...

Spiaggia Zia Culumba

Nella splendida cornice della Baia di Santa Reparata, a Santa Teresa di Gallura, c’è la spiaggia Zia Culumba o di Zia Colomba. Si trova...

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi