Tempo per la lettura: < 1 minuto
Carnevale di Nuoro

Il carnevale di Nuoro, capoluogo della regione storica della Barbagia e dell’omonima provincia, prevede ogni anno una serie di eventi ad esso collegati che coinvolgono la popolazione residente e i numerosi turisti presenti in città. Come in altri carnevali della Sardegna, soprattutto quelli della tradizione barbaricina, anche le cerimonie nuoresi iniziano il 16 gennaio con i falò in onore di Sant’Antonio Abate. Tra i tanti fuochi accesi nel corso della festa, il più bello sarà alla fine premiato per la sua spettacolarità e la bravura dei suoi autori nel coinvolgere la comunità partecipante. I punti di forza delle manifestazioni che ruotano intorno al carnevale di Nuoro sono rappresentati da due sfilate che si svolgono lungo le vie del centro storico: la prima vede protagoniste le tradizionali maschere barbaricine, tra le quali si distinguono in particolar modo quelle del carnevale di Mamoiada, Ottana, Orotelli, Gavoi e Orani; mentre la seconda si svolge la domenica della pentolaccia e vede la partecipazione di carri allegorici e gruppi in maschera, in rappresentanza dei carnevali di tutta la Sardegna. Oltre a queste sfilate, il 2 febbraio si svolge il caratteristico carnevale dei bambini in cui, insieme all’esecuzione dei balli sardi tipici della zona, vengono organizzate iniziative ludiche come la caccia al tesoro, alcuni spettacoli e svariati concorsi a premi. I festeggiamenti del carnevale di Nuoro si concludono la sera della seconda sfilata, con un grande concerto in piazza Vittorio Emanuele.

Potrebbe interessarti

Carnevale di Ulassai

Il carnevale di Ulassai, piccolo comune situato nel cuore della provincia dell’Ogliastra, famoso per aver dato i natali all’artista Maria Lai, ha inizio nella...

Carnevale di Ula Tirso

Il carnevale di Ula Tirso, comune situato nella regione storica del Barigadu, in provincia di Oristano, è caratterizzato da una serie di appuntamenti –...

Carnevale di Sinnai

Il carnevale di Sinnai (in sardo campidanese su segàrepezza sinniesu), comune situato nella provincia di Cagliari, prende il nome dall’antica ricorrenza collettiva della macellazione...

Carnevale di Sestu

Il carnevale di Sestu (in sardo campidanese kranovali sestesu), comune alle porte del basso Campidano, sul Rio Matzeu, Città Metropolitana di Cagliari, è uno dei...

Carnevale di Santu Lussurgiu

Il carnevale di Santu Lussurgiu, comune situato nella regione storica del Montiferru, in provincia di Oristano, si identifica con la tradizionale corsa a pariglie...

Carnevale di Paulilatino

Il carnevale di Paulilatino, comune situato nella provincia di Oristano, è caratterizzato dalla presenza della maschera tradizionale de Sos Corrajos, che prende il nome...

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi