Azzera mappa
Necropoli di Montessu (Villaperuccio)

La Necropoli di Montessu si estende su una collina di origine trachitica che presenta una vegetazione molto folta, tipicamente mediterranea, a tratti arbustiva. Si tratta di una delle più grandi necropoli della Sardegna e comprende un’ampia gamma di edifici, manufatti e tombe di origine neolitica. Si contano infatti ben 35 domus de Janas, dodici tombe santuario appartenenti alla cultura di San Michele di Ozieri e un nuraghe detto Nuraghe Montessu, a circa metà percorso del parco archeologico.

Da visitare le tombe, idealmente suddivise in quattro gruppi. Al gruppo orientale appartengono la Tomba delle Spirali, dall’impianto quadrangolare, così chiamata per via delle spirali incise nella roccia e – probabilmente – un tempo riempite di colore che ancora oggi si distinguono perfettamente, e la Grutta de Is Proccus (o Grotta del Porco) di dimensioni notevoli. Al gruppo settentrionale o Gruppo Is Tuttoneddus appartengono una decina di tombe a monocamera o monucellullari abbastanza vicine tra loro.

Nel gruppo occidentale possiamo trovare la tomba Sa Cresiedda, composta da due vani e quindi bicellulare, e la Tomba delle Corna, che conserva al suo interno pregevoli decorazioni a carattere sacro rappresentati protomi taurine (ossia dalla forma ricordante una testa di toro con due lunghe corna), tipiche della Cultura di Ozieri.

All’interno delle tombe durante gli scavi furono trovati diversi e numerosi suppellettili (anfore, cocci, bronzetti, utensili) conservati al Museo Archeologico di Villaperuccio e al Museo di Cagliari.

Dove si trova

La Necropoli di Montessu è situata nel comune di Villaperuccio, in provincia del Sud Sardegna, e fa parte della regione storica del Sulcis e dell’Iglesiente.

Come arrivare alla Necropoli di Montessu

La necropoli è facilmente raggiungibile in auto o in bicicletta. Dista, infatti, circa 3 chilometri dal comune di Villaperuccio. Partendo dal centro del paese si percorre via Nazionale e si svolta subito in direzione via Camposanto. Dopo 700 metri si continua lungo via Sulcis per 1,3 chilometri. Successivamente si svolta a sinistra e dopo 900 metri si arriva a destinazione. La Necropoli di Montessu è provvista di parcheggio per le auto.

 

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /web/htdocs/www.casavacanzesardegna.it/home/wp-content/themes/zaki/single.php on line 59
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...