Azzera mappa
Spiaggia di Capo Comino

La spiaggia di Capo Comino è uno dei gioielli del lungo litorale della Costa degli Oleandri. È una spiaggia di ampie dimensioni, circa 2,6 chilometri, con un arenile di sabbia chiara finissima, dominato da imponenti dune che costituiscono un vero e proprio patrimonio naturalistico, e spezzato da splendide scogliere. La vegetazione è caratterizzata dalla presenza degli arbusti della macchia mediterranea, soprattutto i ginepri secolari, testimoni del trascorrere silenzioso del tempo nella cala.

Le acque della spiaggia sono trasparenti e in alcuni punti si tingono di un blu intenso, che fa risaltare il candore della sabbia, e i fondali sono bassi e sabbiosi. Capo Comino è spesso battuta dal vento, ed è perciò adatta per il windsurf. A poche centinaia di metri dalla spiaggia, si trova l’isola Ruja, “ isola rossa ”, un isolotto di porfido rosso che si può raggiungere sia a piedi che a nuoto.

Alle spalle di Capo Comino sono situati gli stagni di Salina Manna e Salinedda, nei quali si può osservare la tipica magnifica avifauna. La bellezza del luogo ha fatto sì che esso fosse protagonista di ben tre pellicole cinematografiche. Poco distante dalla costa ci sono i resti di una flotta romana, distrutta da una tempesta. La spiaggia di Capo Comino è dotata di un parcheggio molto ampio e di un bar.

Dove si trova

La spiaggia di Capo Comino è situata nell’omonima località, nei pressi di un villaggio turistico, nel comune di Siniscola (provincia di Nuoro).

Come arrivare alla spiaggia di Capo Comino

La spiaggia si raggiunge facilmente percorrendo la SS125 da Siniscola; dopo aver superato il bivio per Santa Lucia, si seguono le indicazioni per il villaggio di Capo Comino. È, inoltre, raggiungibile da Orosei, utilizzando la stessa SS125.