Azzera mappa
Cala del Rosario (Isola Razzoli)

Cala del Rosario è una baia appartenente alla regione storica della Gallura, in Sardegna, situata precisamente sull’isola Razzoli. Si tratta di una cala priva di arenile, affacciata sulle Bocche di Bonifacio: la più vicina dell’Arcipelago della Maddalena alle coste della Corsica tanto da riprenderne morfologicamente il paesaggio.

Cala del Rosario si distingue infatti per un altissimo promontorio che si getta nel mare, a detta di molti tra i più straordinari della Sardegna. Il promontorio divide e forma con scogliere alte e imponenti due baie distinte, dette Cala Prima e Cala Seconda.

Cala del Rosario seconda offre una vista particolare, perché proprio di fronte ad essa, e agli scogli che la contornano, si trova un grande isolotto che la occupa per intero, luogo di sosta per le imbarcazioni.

Sempre nei pressi di Cala del Rosario seconda c’è il Faro di Razzoli, dal quale ammirare le coste dell’isola di Lavezzi e dell’isola di Cavallo. Cala del Rosario è raggiunta principalmente dagli amanti degli sport subacquei come lo snorkeling, grazie al fondale variegato, profondo e limpido.

Percorrendo la costa dalla cala in direzione est, si incontra la bella Cala dell’Orto di Razzoli.

Dove si trova

La cala si trova nell’estremo nord dell’isola Razzoli, appartenente al comune de La Maddalena, in provincia di Sassari. Come le altre cale di Razzoli, fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena.

Come arrivare a Cala del Rosario

Può essere raggiunta solo via mare in ragione del territorio aspro e impervio dell’isola di Razzoli, disabitata e priva di vie di comunicazione. Dalla vicina isola di Santa Maria, con imbarcazioni private, si può navigare il Passo degli Asinelli e risalire la costa superando Cala Cappello e Cala Seconda. Si può arrivare alla cala anche con un tour guidato in partenza dai porti di Santa Teresa di Gallura, Palau e La Maddalena.