Azzera mappa
Cala Su Portu de Su Trigu o Cala Sa Barracca

Cala Su Portu de Su Trigu o Cala Sa Barracca appartiene a un breve tratto di litorale a nord della località di Porto Pineddu, che è costituito da una costa rocciosa piuttosto regolare e da paesaggi solitari; il terreno è di rocce arenarie e falesia calcaree, e le anse sabbiose sono pochissime.

Il primo nome con il quale è conosciuta la cala deriva dalla sua funzione di accogliere le navi che caricavano su trigu, il grano, che era coltivato nell’entroterra della zona; il secondo nome è relativo alla presenza di una casa, probabilmente di pescatori, sa barracca.

La spiaggia di Su Portu de Su Trigu o Cala Sa Barracca ha un arenile variabile della lunghezza di 80 metri di sabbia, di colore grigio chiaro e numerosi ciottoli di piccole e medie dimensioni bianchi e gialli. Il mare è verde con fondale trasparente, roccioso e profondo.

La spiaggia è poco comoda nel periodo in cui la sabbia è poca, ma è molto tranquilla. La natura è interessante, e comprende anche una rigogliosa pineta nel retro spiaggia; la cala offre un bel panorama sull’isola di Sant’Antioco. Cala Su Portu de Su Trigu o Cala Sa Barracca è abbastanza affollata in alta stagione e sull’arenile vi è una notevole presenza di poseidonie spiaggiate.

Dove si trova

La spiaggia di Su Portu de Su Trigu o Cala Sa Baracca è situata nell’omonima frazione in località Porto Pinetto o Porto Pineddu, nel comune di Sant’Anna Arresi (provincia del Sud Sardegna).

Come arrivare alla Cala Su Portu de su Trigu o Cala Sa Barracca

La cala si raggiunge da Sant’Anna Arresi, in direzione Porto Pino. Percorrendo la strada principale della località, all’altezza dell’incrocio Is Pillonis si svolta a destra imboccando una stradetta che costeggia lo stagno di Maestrale; si continua per circa 2 chilometri e poi si svolta per la strada asfaltata in località Islais, seguendo il cartello in legno che segnala la spiaggia.

 

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /web/htdocs/www.casavacanzesardegna.it/home/wp-content/themes/zaki/single.php on line 59
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...