Azzera mappa
Spiaggia Santa Margherita di Pula o Cala Bernardini

Santa Margherita di Pula o Cala Bernardini è una delle spiagge più famose della costa, e prende il nome dell’omonimo rio, la cui foce attraversa l’arenile. Questa spiaggia si unisce a quelle adiacenti a formare un lunghissimo cordone di sabbia, costituendo così uno dei più lunghi litorali della Sardegna.

La natura della cala è poco interessante, essa è circondata da una ricca vegetazione quasi solo durante la primavera, ma Santa Margherita di Pula offre bellissimi e ampi panorami, ed ha il vantaggio di trovarsi a poca distanza dall’area archeologica di Nora e da Pula. L’arenile è della lunghezza di circa 500 metri, è formato da sabbia dorata chiara e grigia, fine e morbida. L’acqua è di colore verde-azzurro, con un fondale sabbioso, e in alcuni punti roccioso e poco profondo.

La spiaggia è dotata di tutti i servizi per il turista, come il noleggio di sdraio, patino e ombrelloni, l’accesso ai disabili, la possibilità di effettuare sport acquatici, ed offre campeggi, bar e strutture ricettive nelle vicinanze. La spiaggia Santa Margherita di Pula o Cala Bernardini è solitamente affollata e il suo basso fondale sabbioso la rende adatta anche ai bambini.

Dove si trova

La spiaggia Santa Margherita di Pula è situata nell’omonima località, nel comune di Pula (facente parte della Città Metropolitana di Cagliari).

Come arrivare alla spiaggia Santa Margherita di Pula o Cala Bernardini

Si raggiunge la spiaggia da Pula percorrendo la SS195 in direzione sud, al chilometro 33,950 si devia verso il mare e si raggiunge l’abitato di Santa Margherita di Pula, dal quale una strada turistica conduce alla spiaggia.

 
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...