La Sardegna è un’isola che attrae irresistibilmente tre tipi di turismo: il turismo balneare, quello sportivo-naturalistico, e il turismo archeologico. Sì, perché in Sardegna ci sono siti archeologici ovunque, dalle coste all’entroterra. Parliamo di antiche città che resistono ai secoli, come Tharros e Nora, dell’anfiteatro romano di Cagliari, dei ponti romani, delle numerose torri e castelli medioevali presenti in numero impressionante sull’isola, che raccontano le vicende delle antiche famiglie dei Doria e dei Malaspina, senza dimenticare le testimonianze della civiltà punica e fenicia.

Parlare dei siti archeologici in Sardegna non è mai banale, perché risveglia l’interesse di chiunque a conoscere da vicino la storia, che coincide con quella delle più importanti civiltà del Mediterraneo.

Qualcuno penserà: se i siti archeologici riguardano la civiltà nuragica, quella punica e così via, dov’è la vera storia della Sardegna? Ebbene eccola qui, nella guida online di My Sardinia. La storia della Sardegna è un mix straordinario di culture diverse che mescolate, nel corso dei secoli, hanno contribuito alla formazione dell’odierna civiltà sarda. Per ricostruirla ora, basta seguire le sue orme leggendo le informazioni sui siti archeologici, raccolti e geolocalizzati nella mappa interattiva di My Sardinia.
Scopri ora cosa conservano e come raggiungerli!


Torre di Porto Torres

 Torre di Porto Torres

La Torre di Porto Torres è la costruzione simbolo del comune di Porto Torres, in provincia di Sassari, in Sardegna. La sua sagoma, infatti, è ben visibile nel gonfalone della città. Si ipotizza che si stata costruita nel 1325 per ordine dell'Ammiraglio aragonese Carroz, che conquistò il territorio circostante. La torre presenta una pianta ottagonale,... [continua]

 
Torre di Cala Pira

 Torre di Cala Pira

La Torre di Cala Pira si trova nel comune di Castiadas, provincia di Cagliari, ed è una torre difensiva realizzata in granito nel 1639. Si tratta di una torre a corpo tronco, di forma conica, alla quale si accede grazie a una piccola apertura situata a qualche metro da terra. L'interno, molto ben conservato, ha... [continua]

 
Fortezza di Monte Altura (Palau)

 Fortezza di Monte Altura (Palau)

La Fortezza di Monte Altura si trova nel comune di Palau sulla costa nord della Sardegna, in Gallura. È una costruzione militare realizzata alla fine dell'XIX secolo per volontà dei sardo-piemontesi, facente parte del sistema difensivo eretto attorno all'isola della Maddalena per proteggere la Regia Marina Sarda e l'arcipelago della Maddalena dagli attacchi dei francesi.... [continua]

 
Fortezza di Capo d’Orso o Batteria di Capo d’Orso (Palau)

 Fortezza di Capo d’Orso o Batteria di Capo d’Orso (Palau)

La Fortezza di Capo d'Orso o Batteria di Capo d'Orso si trova in località Capo D'Orso, nei pressi Palau. È una della costruzioni militari più importanti e imponenti del Nord Sardegna: venne costruita nel 1800 sul colle dove oggi si trova la Roccia dell'Orso, in posizione strategica; la sua funzione, come quella delle vicine fortezze... [continua]

 
Torre di Longonsardo (Santa Teresa di Gallura)

 Torre di Longonsardo (Santa Teresa di Gallura)

La Torre di Longonsardo è la più grande torre della Gallura, nonché la più grande eretta dagli spagnoli in Sardegna. La costruzione si trova alle porte di Santa Teresa di Gallura, comune appartenente alla provincia di Sassari e conosciuto un tempo, appunto, come “ Longonsardo ”. La Torre di Longonsardo fu innalzata presumibilmente a scopi difensivi... [continua]

 
Galleria Henry (Buggerru)

 Galleria Henry (Buggerru)

La Galleria Henry si trova sulla costa del comune di Buggerru, in provincia del Sud Sardegna. Si tratta di un'opera ingegneristica di alto livello culturale e architettonico, fra le più belle del Sulcis e si colloca all'interno dell'ex-miniera di Planu Sartu, appartenente al Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna. La galleria fu scavata nel lontano... [continua]

 
Castello Doria (Chiaramonti)

 Castello Doria (Chiaramonti)

Il Castello Doria si trova nel comune di Chiaramonti, in provincia di Sassari, all'interno della regione storica dell'Anglona. La fortezza risale al XIV secolo e si erge nella parte alta della città a 465 metri di altezza. Il castello, come numerosi altri possedimenti presenti in Sardegna (il Castello dei Doria di Castelsardo ad esempio), apparteneva... [continua]

 
Castello dei Doria (Castelsardo)

 Castello dei Doria (Castelsardo)

Il Castello dei Doria si trova a Castelsardo, in provincia di Sassari, all'interno della regione storica della Romangia. Si tratta di una delle fortezze più affascinati della Sardegna: una imponente roccaforte inerpicata su un promontorio che guarda direttamente al mare. Il castello fu costruito nel 1102 dalla famiglia genovese dei Doria, tanto che l'attuale Castelsardo... [continua]

 
Terme di Is Bangius (Furtei)

 Terme di Is Bangius (Furtei)

Le Terme di Is Bangius si trovano nel comune di Furtei, all'interno della provincia del Sud Sardegna. Si tratta di un tesoro archeologico venuto alla luce solo di recente, attorno agli anni 2.000, già oggetto di numerose visite da parte degli appassionati di storia. L'antico stabilimento si trova immerso nella regione storica della Marmilla, appartenente... [continua]

 
Castello di Serravalle o Castello Malaspina (Bosa)

 Castello di Serravalle o Castello Malaspina (Bosa)

Dal colle di Serravalle, domina la cittadella medievale-marittima di Bosa il Castello di Serravalle, detto anche Castello Malaspina. Questa imponente fortezza, edificata nel lontano 1112 dagli omonimi marchesi, si trova sulla costa centro-occidentale della Sardegna, in provincia di Oristano. Il castello apparteneva un tempo all'antico borgo di Sa Costa, costruito in età tardo medievale e... [continua]

 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...