Azzera mappa
Cala Spalmatore (Isola della Maddalena)

Nella parte nord-est dell’isola della Maddalena si trova l’insenatura di Cala Spalmatore, una spiaggia divisa in quattro dorati arenili protetti dai venti grazie all’abbraccio di due promontori. I promontori in particolare, sono caratterizzati da bellissimi tafoni in granito rosa, fenomeni di alterazione della roccia che realizzano forme di varie dimensioni, bizzarre e imprevedibili.

Cala Spalmatore è rivestita da sabbia ciottolosa, circondata da rocce e arbusti della macchia mediterranea; il mare è di colore verde smeraldo e azzurro, satinato; il fondale è sabbioso e poco profondo a sud, mentre nelle cale più a nord diventa roccioso e profondo. La vedetta di Guardia del Turco, situata sopra la cala, regala un punto di vista privilegiato al visitatore, che potrà godere del panorama dell’isola della Maddalena e di Caprera.

La cala offre al turista numerosi servizi, ed è quindi spesso affollata, soprattutto durante la stagione estiva; qui è inoltre presente un pontile in muratura con campi boe utilizzati per ormeggiare le imbarcazioni.

Entrando a Cala Spalmatore con mezzi nautici bisogna prestare attenzione alle secche e tener conto che l’ingresso non è segnalato di notte. Prima di accedere alla baia è necessario prenotare per avere l’assistenza del personale a terra e di quello sui gommoni, in particolare in condizioni di cattivo tempo. Il fondo marino è sabbioso e profondo: in banchina da un metro e mezzo a quattro metri, nella baia da due a otto metri.

Il canale radio da utilizzare per comunicare in vhf è il canale 74. La cala ospita 20 posti barca alla boa e 20 in banchina, con una lunghezza massima di 30 metri. All’interno di Cala Spalmatore vige il divieto di buttare l’ancora in tutta la rada. La rada sicura più vicina è Cala Lunga.

Dove si trova

La spiaggia è situata in località Spalmatore, nel comune di La Maddalena(provincia di Sassari).

Come arrivare alla spiaggia di Cala Spalmatore

Partendo dall’aeroporto di Olbia Costa Smeralda, è sufficiente seguire le direzioni per PalauCosta Smeralda (SS125) fino all’imbocco per la SS133 di Palau (circa 40 chilometri). Giunti al porto di Palau, si prende il traghetto per La Maddalena. La spiaggia di qui è raggiungibile percorrendo la strada che conduce al centro dell’isola. Da qui è necessario seguire le indicazioni per l’omonima baia, e fiancheggiare il bacino artificiale alla destra. Superato il Villaggio Piras si continua fino all’indicazione che segnala la spiaggia.

 

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /web/htdocs/www.casavacanzesardegna.it/home/wp-content/themes/zaki/single.php on line 59
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...