Azzera mappa
Spiaggia Argentiera

Spiaggia Argentiera è situata all’interno di un’insenatura a mezzaluna, tra il promontorio di Punta dell’Argentiera e quello di Punta della Banderetta. La spiaggia è divisa in due cale: una a nord, della lunghezza di circa 200 metri, e una a sud, di circa 80 metri; ha un arenile molto particolare, sia nella composizione che nei colori, in quanto è costituito da una distesa di sabbia grossolana grigio-rosata scura, unita a polveri di minerali e ciottoli policromi di quarzo e scisto. Il mare è di colore verde smeraldo-azzurro, incredibilmente trasparente, con un fondale quasi subito roccioso e profondo.

La spiaggia Argentiera si trova in un contesto paesaggistico e naturale unico: è compresa tra alte scogliere scure, che sono ricche di misteriosi anfratti, e alle sue spalle si trova una duna artificiale. La vegetazione in questa zona non è troppo fitta, e questo conferisce ai dintorni della spiaggia un aspetto solitario, quasi tetro, ma molto affascinante; a pochissima distanza, si trova il vecchio villaggio minerario, che attira numerosi amanti dei viaggi sostenibili e dei luoghi poco battuti dal turismo di massa.

I giacimenti minerari dell’Argentaria erano sfruttati già in epoca romana, come è testimoniato da numerosi reperti. Il periodo più fertile è stato durante la Seconda Rivoluzione Industriale, nella seconda metà dell’Ottocento, in cui le miniere erano ricchissime; accadde, però, che i minatori si spinsero a scavare troppo in profondità e molti di essi rimasero intrappolati vivi sotto le macerie; gli abitanti locali sostengono che i loro fantasmi siano ancora racchiusi là dentro, perché non trovano pace.

Alla chiusura delle miniere, negli anni Sessanta, nacque un villaggio turistico, anch’esso oggi disabitato; la presenza di un gran numero di edifici dismessi, che si progetta comunque di riqualificare, contribuisce a creare un fosco alone di mistero intorno alla zona che, d’estate, crea la suggestiva cornice dell’interessante manifestazione letteraria “ Sulla terra leggeri ”, che attira migliaia di visitatori e importanti giornalisti, attori e intellettuali. La spiaggia Argentiera è sempre poco affollata, anche in alta stagione, e non è attrezzata.

Dove si trova

La spiaggia di Cala dell’Argentiera è situata nella località di Argentiera, nel comune di Sassari.

Come arrivare a spiaggia Argentiera

La spiaggia è raggiungibile sia da Alghero che da Sassari, e da entrambe le città dista poco meno di 40 chilometri. Da Alghero si imbocca la SP4 per 19 chilometri, fino all’incrocio con la SP18; si svolta a sinistra per imboccare questa strada e si procede vesto ovest per altri 19 chilometri, superando l’abitato di Palmadula. Da Sassari si imbocca invece la SS291 in direzione Alghero-Fertilia, e si prosegue sulla SP18 per circa 29 chilometri, tenendosi sulla sinistra, e attraversando Palmadula. Si raggiunge infine l’abitato di Argentiera, con gli evidenti edifici minerari, e si parcheggia alle spalle dell’arenile.

 

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /web/htdocs/www.casavacanzesardegna.it/home/wp-content/themes/zaki/single.php on line 59
 
   
 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...