Per coloro che non conoscono la Sardegna, l’isola dei tesori potrebbe apparire come una vasta distesa brulla, punteggiata da nuraghi che si ergono solitari nelle sue pianure o celati dalle alture. Le spiagge sono, ad oggi, l’attrattiva più importante di questa regione, ma non bisogna assolutamente dimenticare o sottovalutare la potenza delle tradizioni e la bellezza dei suoi paesaggi più nascosti, che trovano la loro massima esaltazione grazie al lavoro continuo degli abitanti dei numerosi comuni della Sardegna.

Non parliamo solo dei capoluoghi di provincia, come Nuoro, Sassari od Oristano, ma anche delle realtà più piccole e isolate, dei veri e propri tesori nascosti come Genuri, Villa Sant’Antonio e Cheremule. Per non parlare delle bellissime località di San Teodoro, Budoni, del parco protetto de La Maddalena e Porto Ottiolu sempre in provincia di Sassari.

Molte sono le curiosità e le peculiarità dei comuni: alcuni, pur trovandosi a pochi chilometri di distanza, parlano due dialetti diversi, altri vantano rovine archeologiche di pregio puniche e romane, accanto a quelle più squisitamente sarde. In altri ancora, soprattutto nella provincia del Sud Sardegna, si possono seguire dei tour affascinanti che ci portano indietro nel tempo e ci permettono di conoscere le antiche civiltà minerarie grazie al progetto del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna.

E come lasciarsi scappare l’opportunità di assaggiare i piatti tipici delle singole località e quelle unicità gastronomiche che vengono preparate solo durante le feste sacre e il Carnevale? Nonostante le diversità, vi è un filo conduttore che caratterizza ogni comune, dal più piccolo al più grande: l’ospitalità, e la grandissima offerta di case vacanze. Impossibile non trovare la casa vacanze perfetta, e grazie a My Sardinia, la guida geolocalizzata sempre in continuo aggiornamento dedicata alla regione Sardegna, è possibile conoscere la storia e le peculiarità di ogni singolo comune in anteprima, permettendovi così di organizzare al meglio i vostri tour e di prenotare la casa vacanze più comoda per voi e il vostro itinerario.

Cercate il comune della Sardegna o la zona che vi interessa sulla mappa, ingranditela quanto più vi aggrada, esplorate il territorio di ogni singolo comune con le sue chiese, i monumenti, i musei e, perché no?, le spiagge. Potrete progettare il vostro itinerario in maniera semplice e intuitiva grazie a Google Maps: la guida ai comuni della Sardegna vi aspetta!


Stintino

 Stintino

Stintino (in sardo logudorese Istintinu e in sassarese Isthintini) è un comune della Sardegna nord-occidentale, in provincia di Sassari, situato sulla penisola del Golfo dell'Asinara. Il comune (ex frazione di Sassari) è sorto in tempi recenti, nel 1988, e in origine era una colonia penale abitata da un gruppo di pescatori. Col passare degli anni,... [continua]

 
Sorso

 Sorso

Sorso (in sassarese Sòssu) è un comune della Sardegna nord-occidentale situato in provincia di Sassari, e facente parte della regione storico-geografica della Romangia. Il suo territorio trova sbocco sul mare nel Golfo dell'Asinara, e la fertilità del terreno insieme al clima mite hanno permesso la coltivazione di uve di qualità. Sorso, come Sennori, fa infatti parte dell'Associazione Italiana... [continua]

 
Siligo

 Siligo

Siligo (in sardo logudorese Siligo) è un comune della Sardegna situato in provincia di Sassari e, più precisamente, nella regione storica del Meilogu. Il suo territorio si sviluppa alle pendici e lungo il crinale del monte Sant'Antonio, sul quale sono stati rinvenuti importanti resti archeologici, che attestano una presenza umana risalente a periodi molto antichi. In particolare,... [continua]

 
Sennori

 Sennori

Sennori (in sardo logudorese Sènnaru) è un comune della Sardegna situato in provincia di Sassari e facente parte, insieme al limitrofo comune di Sorso, della regione storica della Romangia. Il suo territorio si sviluppa a forma di anfiteatro fino ad aprirsi sul Golfo dell'Asinara (senza però affacciarsi direttamente sul mare). La fertilità del terreno e il clima... [continua]

 
Semestene

 Semestene

Semestene (in sardo logudorese Semèstene) è un comune della Sardegna nord-occidentale, ubicato nella regione storico-geografica del Meilogu, in provincia di Sassari. Nato come punto di passaggio e come luogo di sosta durante la dominazione romana, nell'era dei Giudicati il comune di Semestene vede pian piano accrescere la propria importanza in parallelo alla vicina Bonorva, centro... [continua]

 
Sedini

 Sedini

Sedini (in sardo logudorese Sèddini) è un comune del nord Sardegna situato in provincia di Sassari e facente parte della regione storico-geografica dell'Anglona. Il suo territorio si trova nella pianura del rio Silanis, fra due rilievi di modeste dimensioni chiamati La Maglina e Lu Padru. Fonti archeologiche dimostrano che era abitato fin dall'antichità, si presume addirittura... [continua]

 
Santa Maria Coghinas

 Santa Maria Coghinas

Santa Maria Coghinas (in gallurese Cuzina) è un comune del nord Sardegna situato in provincia di Sassari e appartenente alla regione storico-geografica dell'Anglona. Il suo territorio si sviluppa lungo una pianura alluvionale a circa cinque chilometri dal Golfo dell'Asinara, attraversato dal fiume Coghinas. Il territorio del comune conserva pochi resti della sua storia passata: su un'altura... [continua]

 
Sassari

 Sassari

Sassari (in sassarese Sassari e in sardo logudorese Tàtari ) è un comune della regione Sardegna, nonché capoluogo dell'omonima provincia, situato sul polo urbano storico di Capo di Sopra. È il comune più grande dell'isola e offre una vasta gamma di servizi: è infatti sede vescovile e universitaria, ben collegata con l'entroterra grazie alla rete stradale... [continua]

 
Romana

 Romana

Romana (in sardo logudorese Rumana) è un comune della Sardegna, in provincia di Sassari, appartenente alla regione storica dei Meilogu. Il territorio è attraversato dal fiume Temo, che sfocia nel lago artificiale di Monteleone. L'acqua è l'elemento naturale che più caratterizza questo comune: sono molte infatti le sorgenti di acqua potabile presenti nel territorio, e... [continua]

 
Putifigari

 Putifigari

Putifigari (in sardo logudorese Potuvigàri) è un comune situato nella Sardegna settentrionale, in provincia di Sassari, e appartenente alla regione storico-geografica del Logudoro. Collocato a quasi trenta chilometri dal centro di Sassari e a poco più di venti chilometri dal comune di Alghero, il paese di Putifigari è abitato da una popolazione di circa settecentocinquanta anime.... [continua]

 
 

Rimani aggiornato...

Newsletter

Seguici su...