San Giovanni Suergiu

San Giovanni Suergiu (in sardo campidanese Santu Juanni Sruexu) è un comune in Provincia del Sud Sardegna, situato nella subregione storica e mineraria del Sulcis. Il suo territorio è in larga misura pianeggiante, e si sviluppa lungo la piana di Sant’Antioco, comprendendone nei suoi confini anche la laguna.

Era abitato fin dall’antichità, come dimostrano i ritrovamenti nell’area archeologica di Is Loccis-Santus: qui si sviluppò principalmente la Cultura di Ozieri, ravvisabile nelle tredici domus de janas riportate alla luce. Non mancano i nuraghi, tra i quali si ricordano il nuraghe Craminalana e Loci, oltre alle tombe dei giganti.

Dapprima basato su un’economia agro-pastorale, anche grazie alla bonifica del territorio, nel Settecento e nell’Ottocento San Giovanni Suergiu è interessato dallo sviluppo dell’attività mineraria e dalla lavorazione della bauxite. Viene costruita una stazione che permette un collegamento celere ed efficiente con il comune di Iglesias. Attualmente l’attività mineraria risulta terminata.

Nel centro storico possiamo visitare la chiesa di San Giovanni Battista, edificata nel 1959, e la chiesa vecchia di San Giovanni Battista, risalente al Quattordicesimo secolo, di cui oggi resta solo la facciata. Oggi San Giovanni Suergiu sta diventando una riconosciuta meta turistica, complice anche la vicinanza con il comune di Carbonia (circa cinque chilometri), e le sue spiagge più famose sono il Promontorio di Tegola, la spiaggia di Porto Botte, la Costa S’Aqua ‘e Ferru e Punta Sa Guardia de Sa Pedra, la spiaggia di Punta Trettu e di Su Cadelanu e le coste di S’Ega Manna, Guardia Craboni e S’Aqua Salida.

Il comune di San Giovanni Suergiu comprende anche numerose frazioni: Bruncu Teula (suddivisa amministrativamente con il comune di Portoscuso), Campu Frassoi, Is Achenzas, Is Collus, Is Cordeddas, Is Gannaus, Is Imperas, Is Loccis, Is Loccis Santus, Is Melonis, Is Pes, Is Pistis, Is Pitzus, Is Pusceddus, Is Urigus, Luxia Collu, Matzaccara, Palmas, Piscini, Sa Carabia e Santa Caterina. Inoltre, fa parte del Parco Geominerario della Sardegna.

Potrebbe interessarti

Villanova Monteleone

Villanova Monteleone (in sardo logudorese Biddanòa) è un paese in provincia di Sassari, in Sardegna. Si trova nell’entroterra a sud-est di Alghero anche se il...

Viddalba

Viddalba (in gallurese Vidda ‘ecchja) è un paese in provincia di Sassari collocato, più precisamente, nella parte settentrionale della Sardegna e comprende nel suo territorio le...

Valledoria

Valledoria (in gallurese e sassarese Codaruina) è un paese in provincia di Sassari, in Sardegna, nato negli anni Sessanta dall’unione di alcune frazioni (Codaruina, San Pietro,...

Usini

Usini (in sardo logudorese Ùsini) è un paese in provincia di Sassari, in Sardegna, situato nella regione storica del Coros-Logudoro e collocato a circa...

Uri

Uri (in sardo logudorese Uri) è un paese della Sardegna nord-occidentale situato in provincia di Sassari e, più precisamente nell’entroterra a sud-ovest del capoluogo, in direzione di...

Tula

Tula (in sardo logudorese Tula) è un paese in provincia di Sassari, in Sardegna, situato in una zona in cui si intersecano le regioni...

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi