Alle porte della città di Olbia, nell’entroterra del nord-est Sardegna, si trova Enas, una frazione appartenente al comune di Loiri Porto San Paolo situata in provincia di Sassari. Enas è un tipico agglomerato rurale, si compone di antichi stazzi e di nuove abitazioni residenziali.

Circondata da colline e da boschi di sugheri, questa località è una destinazione strategica per chi desidera trascorrere una vacanza lontano dal turismo di massa della Costa Smeralda, pur rimanendo vicino alle belle spiagge del litorale, come quelle che si trovano nei pressi di Porto San Paolo (Cala Brandinchi, Lu Impostu, spiaggia di Baia Salinedda e spiaggia di Puntaldia).

L’abitato di Enas si raccoglie attorno alla chiesa di San Pietro Apostolo, e in onore del santo, ogni anno, in giugno, viene organizzata una vivace sagra che continua fino a tarda notte, con musiche tradizionali e prodotti tipici. Dalla SS597 del Logudoro, per raggiungere la frazione, basta imboccare la SP66 e superare Case Diecu. Nei dintorni di Enas si trovano agriturismi e un centro ippico (Gli Olivastri), nonché diverse attrazioni archeologiche, tra cui il nuraghe Loiri e la zona archeologica nuragica Su Trambuccone, dove visitare le omonime tombe di giganti.

Vicino Sa Pianedda infine, si possono visitare i resti dei nuraghi La Prexone de Siana e il verde Parco di Nostra Signora D’Aratena in Telti, comune in cui non di rado si organizzano feste popolari con degustazione di vino Vermentino di Gallura. Dalla località d’interesse, si consiglia poi di visitare Berchiddeddu, vicino Padru, tra i centri montani più caratteristici della zona frequentati soprattutto dagli sportivi, per la presenza di piste da motocross, e degli escursionisti, per i diversi sentieri dedicati al trekking.

 
   
 

Seguici su...

Banner Banner