Azzera mappa
Spiaggia Putzu Idu

La spiaggia Putzu Idu si trova nella Penisola del Sinis, ed è compresa tra l’omonimo borgo turistico e quello di Mandriola. Ha una lunghissimo e ampio arenile, delle dimensioni di un chilometro, costituito da sabbia candida e molto fine, che non viene ombreggiato da vegetazione. Il mare è di colore verde smeraldo chiaro e turchese, con un fondale bassissimo e sabbioso circa 300 metri e incredibilmente trasparente; esso è il più esteso di tutta la provincia di Oristano, e la sua acqua è sempre tiepida.

La spiaggia è perfetta per le famiglie con i bambini, anche molto piccoli, in quanto l’arenile offre loro ampi spazi per giocare in libertà, con un fondale basso, esteso e cristallino. Sulla via che costeggia la spiaggia Putzu Idu si trova il noleggio di canoe e patino, alcuni chioschi e punti ristoro, un parcheggio a pagamento e, infine, il servizio di noleggio e trasporto turistico per l’isola di Mal di Ventre; sull’altro lato ci sono invece ristoranti, pizzerie e bar. È inoltre attrezzata per il diving e il windsurf, in quanto nel vicino paese di San Vero Milis si trovano due centri per praticare questi sport.

La natura che circonda la spiaggia Putzu Idu e interessante, in particolare verso sud, dove si trova la Punta S’Archittu, che è formata da un insieme di archi di roccia nei quali nidificano affascinanti uccelli marini, che sovrastano un mare blu ricco di ittiofauna, una ricchezza per gli amanti dello snorkeling. Alle spalle dell’arenile si trova invece il grande stagno di Sa Salina Manna, lungo il quale, se si è fortunati, si possono ammirare i fenicotteri rosa.

Dove si trova

La spiaggia Putzu Idu è situata nell’omonima località, nel comune di San Vero Milis (provincia di Oristano).

Come arrivare alla spiaggia Putzu Idu

La spiaggia è raggiungibile da San Vero Milis, dal quale dista 17,6 chilometri. Dal centro del paese è necessario imboccare la SP10 e procedere su questa strada, mantenendosi sempre sulla destra, per 6,6 chilometri; si giunge quindi a un incrocio piuttosto evidente, nel quale la SP10 viene tagliata dalla SS292, e si svolta a sinistra, imboccando questa strada, si prosegue per 1,1 chilometri fino a un altro incrocio nel quale si svolta a destra per prendere la SP66, per 250 metri; quindi ci si immette nella strada di partenza ovvero la SP10 e si procede per 13 chilometri entrando nel borgo di Putzu Idu e prendendo la via Benedetto Sanna che conduce alla spiaggia. Il parcheggio è situato immediatamente dietro all’arenile.