Azzera mappa
Ponte Romano di Fertilia (Alghero)

Il Ponte Romano di Fertilia o Ponte Romano di Calich si trova all’interno dello stagno di Calich. Venne costruito dai romani per poter attraversare lo stagno, ed era un punto di passaggio obbligato per chi desiderava raggiungere Turris Libisonis, l’attuale Porto Torres.

Il ponte conserva ancora 13 delle 24 arcate originarie, e nel punto più alto raggiunge l’altezza di 3 metri. Si tratta di un reperto assai affascinante, e la collocazione non fa che aumentare la sua attrattiva: circondato da canneti e da una rigogliosa vegetazione lacustre, è ancora oggi il simbolo della potenza dell’impero romano.

Dove si trova

Il Ponte Romano di Fertilia è situato nel comune di Alghero, provincia di Sassari, poco distante dallo stagno di Calich.

Come arrivare al Ponte Romano di Fertilia

Per raggiungere il Ponte Romano, partendo dal centro di Alghero, si deve percorrere la strada litoranea in direzione Fertilia: si parte dal Museo Diocesano dell’Arte Sacra, in via Maiorca, e si procede verso sud. Dopo 170 metri si gira a sinistra e si prosegue lungo via Gilbert Ferret. Dopo 130 metri si svolta a destra e si entra in via San Francesco. Si prosegue per altri 110 metri e si gira a sinistra, imboccando via Cagliari, seguendola per 350 metri. Al bivio si svolta a a destra e si prosegue su via Garibaldi per un chilometro. Alla rotonda si prende la prima uscita e si imbocca la strada Litoranea in direzione Fertilia. Si segue la litoranea per 4,8 chilometri, fino ad arrivare a destinazione.