Liscia di Vacca è una delle frazioni più antiche di Arzachena, in provincia di Sassari, considerata da molti uno degli angoli più belli della Gallura. In questa località, distante appena due chilometri da Porto Cervo (e cinque da Baia Sardinia) è situata in piena Costa Smeralda, è possibile trovare diversi residence e case vacanze in stile mediterraneo-gallurese, immersi nella natura tipica di quest’area, tra rocce di granito, vegetazione rigogliosa e mare cristallino, perfettamente integrati con il paesaggio.

Liscia di Vacca è stata abitata anche in passato, come testimonia il centro storico del piccolo borgo, raccolto attorno alla chiesa della Madonna di Bonaria. Prima degli anni Sessanta l’economica era sorretta dall’allevamento e dalla pastorizia, mentre successivamente, lo sviluppo turistico è prevalso, lasciando intatte però le tradizioni, specialmente quelle culinarie, che si consiglia di approfondire facendo visita agli agriturismi della zona, che offrono genuinità locali e ottimi vini.

A due passi dal porticciolo di Porto Cervo e dalla vita mondana, questa frazione è la meta ideale per rilassarsi pur rimanendo vicini ai locali della movida e alle spiagge più belle, tra cui l’omonima spiaggia di Liscia di Vacca, Cala Granu e Cala del Faro. Tanto nella località quanto sul litorale sono presenti tutti i servizi, tra cui ristoranti, pescherie, centri commerciali (il più famoso è l’Alba Ruja), bar e market.

A breve distanza da Liscia di Vacca si trova anche un centro servizi per gli aerei privati, in località Pitrizza. Con escursioni in barca si raggiunge l’isola dei Cappuccini, ma anche il meraviglioso Arcipelago della Maddalena. Diverse la attività sportive da praticare. Nei dintorni si trovano infatti campi da golf, da calcio, e diverse scuole di diving e vela. Per raggiungere Liscia di Vacca da Olbia, basta percorrere la SS125 in direzione Palau ed immettersi sulla SP59 all’altezza di Porto Cervo fino a destinazione.

 
   
 

Seguici su...

Banner Banner