Muriscuvò è una località situata alle porte del comune di Budoni, in provincia di Sassari, da cui dista circa quattro chilometri. Si tratta di una frazione collinare distante appena tre chilometri dal mare e famosa per la lunga tradizione culinaria. I piatti tipici del territorio sono quelli dell’entroterra (porcetto in primis), e si possono degustare negli agriturismi della zona (molti presenti anche a Limpiddu), ove è possibile dedicarsi a sport come l’equitazione e ad escursioni nel verde dei boschi di lecci.

Molto bello il panorama, che abbraccia buona parte della costa di Budoni, con le belle spiagge de La Marina, di Sant’Anna e di Porto Ainu. A Muriscuvò si trovano belle case vacanze in pietra sarda, perfettamente integrate col paesaggio, e le tariffe, nei mesi estivi, sono più basse rispetto a località vicine come San Teodoro.

Muriscuvò si trova a pochi passi dal nuraghe Conca’e Bentu e dai siti archeologici di Baia Sant’Anna, ovvero l’omonimo nuraghe e il villaggio neolitico. A due chilometri dalla frazione si consiglia di visitare inoltre la domus de janas de l’Agliola, di Solità.

Molto belle sono le zone umide del litorale di Budoni: lo stagno Morto e o stagno de Li Salineddi, dove vivono fenicotteri rosa ed altre specie rare. Muriscuvò si raggiunge da Olbia o da Posada percorrendo l’Orientale Sarda, strada costiera che attraversa l’intera costa occidentale della Sardegna.

 
   
 

Seguici su...

Banner Banner