Su Guventeddu è una frazione balneare del comune di Pula, facente parte della Città Metropolitana di Cagliari, da cui dista circa tre chilometri. La località sorge sulla costa del basso Sulcis-Iglesiente, poco distante dalla chiesa di Sant’Efisio, edificata nel Dodicesimo secolo in stile romanico.

La lunga spiaggia di Su Guventeddu domina l’intero litorale, ed è caratterizzata da sabbia chiara e fine, da fondale medio alto e da acque turchesi. La baia è dotata di numerosi servizi destinati ai turisti, tra cui bar e ristoranti, e risulta adatta anche alle famiglie con bambini.

La frazione di Su Guventeddu è turisticamente molto sviluppata e il merito può essere attribuito tanto alla vicinanza con altre meravigliose spiagge (la spiaggia di Santa Margherita di Pula, la spiaggia di Nora e la spiaggia dei Fichi), quanto alla posizione strategica goduta da Su Guventeddu  rispetto all’area archeologica di Nora, in cui i turisti potranno ammirare reperti risalenti ad epoca fenicia e nuragica. La frazione dispone di diverse soluzione ricettive: dalle case vacanze agli hotel di lusso, dai bed & breakfast agli affitta camere e si consiglia di visitarla durante i festeggiamenti riservati al santo patrono, che si concludono con una suggestiva processione.

Percorrendo dalla frazione la costa in direzione Chia, si incontrano la vivace località di Porto S’Agumu (che d’estate di anima di eventi musicali e bancarelle), la Peschiera di Nora e la suggestiva Penisola di Fradis Minoris. Chi dispone di imbarcazioni private, potrà fare un tour nell’isola di San Macario, situata di fronte alla spiaggia di Su Stangioni Foxi Lino, o percorrere il litorale fino alla bella Cala Marina. La località d’interesse si raggiunge da Cagliari o Sarroch percorrendo la SS195 in direzione Santa Margherita di Pula.

 
   
 

Seguici su...

Banner Banner