Baia Sant’Anna è un comprensorio turistico costituito da ville e appartamenti in affitto, facente parte del comune di Budoni, in provincia di Sassari. La regione storica d’appartenenza è la Baronia, un territorio che si divide tra monti e mare, considerato tra i più belli della costa nord orientale della Sardegna. La località risulta molto vivace d’estate, merito della vicinanza con i centri di San TeodoroPorto Ottiolu e Siniscola, che specialmente in luglio e agosto si animano di eventi e bancarelle.

A Baia Sant’Anna i turisti troveranno tutti i servizi essenziali, tra cui ristoranti e market; le vicine frazioni di Tanaunella e Porto Ainu inoltre, sono ricche di agriturismi -i migliori sono situati nella frazione di Limpiddu-: le location ideali per assaporare i prodotti tipici della zona circondati dalla natura. La spiaggia di Baia Sant’anna è sabbiosa, il fondale è basso e adatto a famiglie con bambini. Le lunghe pinete a mare, tra cui la pineta che prende il nome dalla località e la pineta di Orvile, sono rifugi di macchia mediterranea dove concedersi un pic-nic, o dove rilassarsi nelle ore più calde della giornata.

Una gita fuori porta consentirà di visitare il nuraghe Baia Sant’Anna, il nuraghe Gorropis, il Pizzinno, il villaggio neolitico e, nel centro storico di Posada, il Castello della Fava, dalle cui altezze si ammira la lunga spiaggia Su Tiriarzu e  le vette del monte Longu. Sempre a Posada, meritano visita la chiesa di San Michele e la chiesa di Sant’Antonio Abate. Nei dintorni di Baia Sant’Anna, si trovano numerose spiagge, simili per conformazione alla spiaggia locale e caratterizzate da acque limpide e turchesi: si tratta della spiaggia di Orvile, della meravigliosa spiaggia di Budoni, e quella di Punta La Batteria, della spiaggia di San Giovanni di Posada, della spiaggia di Porto Ainu e della famosa Matta ‘e Peru, nella Riviera dei Pini.

Gli amanti del trekking potranno recarsi sul monte Orvile, oppure passeggiare lungo le rive del lago del Posada e dello stagno Longu. Baia Sant’Anna è facilmente raggiungibile da Olbia o da Nuoro, percorrendo la SS131, oppure la costiera SS125 Orientale Sarda in un’ora circa. Sarà sufficiente uscire a Posada o Budoni e seguire le indicazioni fino a destinazione.

 
   
 

Seguici su...

Banner Banner