Torregrande

Torregrande o Marina di Torregrande è una frazione costiera molto ambita, appartenente al comune di Oristano, capoluogo dell’omonima provincia situato nella Sardegna occidentale, all’interno della regione storica del Campidano di Oristano

La località di Torregrande è sviluppata attorno all’omonima torre di avvistamento Spagnola (Turri Manna), la più grande della Sardegna, ed è oggi interessante meta turistica per via della spiaggia omonima, il cui mare si caratterizza per i colori e per le trasparenze inedite. La spiaggia di Torregrande è lunga circa tre chilometri,  graziosamente percorsa da un cordolo di palme, si compone di sabbia dorata a grani grossi ed è delimitata dalla foce del fiume Tirso e dal porto turistico di Oristano.

La spiaggia in questione è attrezzatissima e dispone di numerosi servizi per accoglienza turistica, così come la stessa località di Marina di Torregrande. Qui, i visitatori troveranno strutture per disabili, un lungomare adatto ai bambini con fondale poco profondo, aree attrezzate per i camper, e potranno distrarsi con passeggiate a cavallo, snorkeling, surf e diving.

A Torregrande i turisti hanno l’imbarazzo della scelta riguardo alle strutture ricettive, sono infatti presenti diversi hotel, residence, campeggi e villaggi, dotati la maggior parte di ristoranti e market all’interno. Il litorale è delimitato dalla pineta di Torregrande, profumata dagli arbusti tipici della macchia mediterranea, sul versante nord, si trovano lo stagno di Cabras e lo stagno di Mistras, mentre sul versante sud si affaccia lo stagno di Santa Giusta: luoghi ideali per dedicarsi al bird-whatching.

Nei pressi della località si trovano anche altre spiagge degne di nota, come la spiaggia di San Giovanni di Sinis, la spiaggia di Maimoni e quella di Mari Ermi. Marina di Torregrande è la meta ideale per visitare i luoghi storici della Sardegna Giudicale, con una gita ad Oristano, per compiere itinerari enogastronomici a Cabras, scoprendo specialità di pesce tipiche come la bottarga di muggine, oppure, per effettuare un tour nell’Antica Tharros, sito archeologico fenicio situato a Capo San Marco nella Penisola del Sinis.

Torregrande è raggiungibile da Olbia, Sassari, Nuoro e Cagliari percorrendo la strada SS 131 e uscendo ad Oristano. Di qui, basta imboccare la Sp 1 in direzione Cuglieri, e giunti in prossimità del Santuario della Madonna del Rimedio, si percorrono 10 chilometri fino a destinazione.

Potrebbe interessarti

Cala del Faro

Cala del Faro è una località balneare che di fronte all’Isola dei Cappuccini, compresa fra il territorio di Porto Cervo e quello di Baia...

Cala Grano

In Costa Smeralda, a due passi da Arzachena e Porto Cervo, in provincia di Sassari, c’è Cala Grano, una bella frazione balneare che affaccia...

Punta Molara

Punta Molara è una località balneare sita nei pressi del Villaggio Porto Molara, appartenente al comune di San Teodoro, distante 18 chilometri da Olbia, in...

Piccolo Romazzino

Piccolo Romazzino è una località balneare e residenziale molto esclusiva appartenente al comune di Arzachena, in provincia di Sassari. Situata sulla costa nord-orientale della...

La Ciaccia

La Ciaccia è una frazione turistico balenare situata nel comune di Valledoria, al confine con Castelsardo, in provincia di Sassari, all’interno della regione storica...

Pischina Salidda

Pischina Salidda è una frazione costiera situata sulla penisola di Stintino, in provincia di Sassari, facente parte del comune di Stintino. La località si...

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi