Berchida è una frazione appartenente al comune di Siniscola, in provincia di Nuoro, situata sulla costa centro-orientale sarda. Questa località è rinomata per la sua lunga spiaggia di sabbia fine e bianca, l’ideale per praticare sport acquatici come surf, windsurf e kitesurf. Berchida ospita una zona lacustre dominata dal rio Berchida, che da origine a un’importante area umida (diventata oggi oasi naturale protetta), dove trovano rifugio numerose specie di uccelli e pesci. La natura incontaminata dà un’impronta indelebile a questo luogo, un segno che gli stessi turisti non potranno dimenticare.

Questo paradiso, fatto di profumi inebrianti della macchia mediterranea, rocce granitiche e mare, regala infatti sensazioni forti, che rivelano la stretta connessione fra terra e uomo. Con una passeggiata, sono raggiungibili da Berchida le meravigliose cinque spiagge di Bidderosa, l’omonimo stagno e gli stagni di Sa Curcurica e di Sa Mattanosa. Per esplorare invece le altre spiagge nelle vicinanze, come quelle della frazione di Sos Alinos, Cala Ginepro e Cala Liberotto, è necessario munirsi di auto.

Berchida si trova in posizione ideale per visitare inoltre le principali attrazioni del Golfo di Orosei, raggiungibili con un’escursione in barca in partenza dal porticciolo de La Caletta. In una sola giornata, con una gita, sarà possibile ammirare la Grotta del Bue Marino, Cala Mariolu, le Piscine di Venere, Cala Goloritzè e Cala Luna.

Le vicine frazioni di Capo Comino, Santa Lucia e le località di Posada e Siniscola, accolgono i turisti con numerosi servizi e diverse strutture ricettive, tra cui hotel, residence, camping e villaggi turistici. È consigliabile visitare anche Orosei, Baunei e Dorgali (dove si trova Su Gorroppu, il canyon più profondo d’Europa, situato tra il Supramonte di Orgosolo e quello di Urzulei), graziose località ricche di folklore, presenti sulla costa in direzione sud.

Chi soggiorna nei pressi di Berchida, non potrà mancare una visita negli agriturismi della zona, che offrono specialità locali come malloreddus (pasta artigianale), porcetto e seadas (dolci fritti a base di formaggio e miele). La frazione è raggiungibile  da Olbia, Cagliari, Sassari, Nuoro e Oristano percorrendo la SS131 e uscendo a Siniscola, seguendo poi le indicazioni per la località, oppure percorrendo la SS125 e superando il paese di Siniscola, poco dopo Capo Comino.

 
   
 

Seguici su...

Banner Banner