Porto Massimo

Porto Massimo è una località turistica situata a nord-est dell’isola della Maddalena, affacciata sull’omonimo porticciolo, al centro delle Bocche di Bonifacio. Il comune che la ospita, La Maddalena, appartiene alla provincia di Sassari, ed è raggiungibile con i traghetti in partenza dal porto di Palau, località del nord Sardegna distante poco meno di trenta chilometri da Olbia.

Porto Massimo, come la frazione di Villaggio Piras, risulta essere tra le più rinomate di quest’area della Gallura e dell’intera Costa Smeralda, merito della vicinanza con la bella spiaggia di Cala Lunga e dei numerosi servizi che animano la frazione nei mesi estivi. La località si trova in posizione strategica per effettuare un tour in barca delle isole più belle del Parco Nazionale dell’arcipelago della Maddalena, tra cui l’isola di Budelli, l’isola di Santa Maria, Santo Stefano, l’isola di Spargi e quella di Razzoli.

La frazione in sé, è una location suggestiva, immersa nella macchia mediterranea, la cui marina è dotata di attrezzature d’avanguardia per la nautica e di 120 posti barca. Questo luogo è ricco di ristoranti che offrono specialità di pesce, ed è disponibile nel porticciolo, il servizio noleggio auto/scooter, la riparazione imbarcazioni, il servizio rimorchio e il rilascio di permessi per la navigazione. A ridosso del promontorio di Punta Lunga, è inoltre presente una rinomata struttura turistica: l’Hotel Cala Lunga.

Nei dintorni di Porto Massimo sono presenti numerose spiagge, dislocate sull’isola e raggiungibili in poco tempo. Tra queste, spiccano le calette di Baia Peticchia, quelle dell’isola Giardinelli e  le spiagge est e ovest di Spalmatore, mentre circumnavigando La Maddalena, si scoprono  la spiaggia del Cardellino con la sua isoletta, affacciata sullo stagno di Rio Torto, la spiaggia di Monti d’Arena, la spiaggetta di Lo Strangolato e Cala Maiore.

Il comune di La Maddalena offre infine musei, chiese e altri luoghi di notevole interesse, come le fortezze San Vittorio e Sant’Andrea, risalenti al periodo napoleonico, il Museo Diocesano allestito fra le mura della chiesa di S.M. Maddalena, e il Museo Archeologico Medievale. Attraversando in auto o con il trasporto pubblico il Passo della Moneta, situato a soli tre chilometri da Porto Massimo in direzione sud, si giunge infine all’isola di Caprera, aspra e selvaggia, in cui visitare la spiaggia del Relitto, il Museo Geo-mineralogico e Naturalistico e il Compendio Garibaldino.

Potrebbe interessarti

Cala del Faro

Cala del Faro è una località balneare che di fronte all’Isola dei Cappuccini, compresa fra il territorio di Porto Cervo e quello di Baia...

Cala Grano

In Costa Smeralda, a due passi da Arzachena e Porto Cervo, in provincia di Sassari, c’è Cala Grano, una bella frazione balneare che affaccia...

Punta Molara

Punta Molara è una località balneare sita nei pressi del Villaggio Porto Molara, appartenente al comune di San Teodoro, distante 18 chilometri da Olbia, in...

Piccolo Romazzino

Piccolo Romazzino è una località balneare e residenziale molto esclusiva appartenente al comune di Arzachena, in provincia di Sassari. Situata sulla costa nord-orientale della...

La Ciaccia

La Ciaccia è una frazione turistico balenare situata nel comune di Valledoria, al confine con Castelsardo, in provincia di Sassari, all’interno della regione storica...

Pischina Salidda

Pischina Salidda è una frazione costiera situata sulla penisola di Stintino, in provincia di Sassari, facente parte del comune di Stintino. La località si...

La tua casa vacanze in Sardena


Villa dei Fiori, Villa Grande e Villa Gioia sono le case perfette per le vostre vacanze nel segno della privacy

La parola d’ordine è qualità, garantita dalla gestione pluriennale dei proprietari. Ingresso indipendentegiardino, vista mare e la spiaggia a soli 300 metri sono le caratteristiche che le rendono uniche, come l’attenzione ai dettagli

SCOPRI LE NOSTRE CASE VACANZE IN SARDEGNA

Questo si chiuderà in 0 secondi